Un Lol benefico al Sociale

un-lol-benefico-al-sociale
0 562

I Pesi Massimi nascono nel 2014 come club di tifosi del Como della tribuna centrale, guidati dal presidente Alessandro Giummo. Un nome scherzoso, che richiama la mole considerevole di buona parte dei membri e che ben si addice all’anima scanzonata del gruppo. Un giorno però il figlio di Alessandro si ammala e la diagnosi è devastante: leucemia. Viene portato in cura all’Ospedale San Gerardo di Monza, ed è qui che Alessandro conosce Andrea Ciccioni, padre di Luca Ciccioni, che a soli 9 anni, nel 2011, è rimasto vittima della malattia. Andrea ha reagito al lutto fondando la onlus Quelli che… con Luca per la cura delle leucemie infantili ed è alla ricerca di fondi per sostenere il progetto di terapia molecolare del San Gerardo.

È un punto di svolta. Facendo leva sui 20 membri storici del suo gruppo, Alessandro ne allarga gli orizzonti, iniziando a organizzare iniziative finalizzate ad accumulare incassi per sostenere la causa di Andrea. Questa sinergia porta a mercatini in cui vengono messi in vendita memorabilia sportivi, una partecipazione per ora biennale alla Città dei Balocchi per vendere panettoni, una collaborazione col club di tifosi del Varese. «Il legame coi tifosi del Varese è un particolare motivo d’orgoglio, anche perché da sempre, fra le due squadre di calcio, c’è una forte rivalità – spiega Giummo – dunque, riuscire a trovarci fuori dallo stadio per realizzare insieme qualcosa di buono, è una dimostrazione di come sia possibile accantonare i rancori in virtù di una causa più nobile».

Oltre a occuparsi di sostegno economico, gli associati si preoccupano anche di mettersi in prima linea per portare leggerezza là dove ce n’è bisogno: «Tre o quattro volte l’anno organizziamo visite al reparto oncologico del San Gerardo, allo scopo di offrire giornate di svago a bambini e famiglie che stanno attraversando un periodo complesso e carico di tensioni». È in quest’ottica che nasce l’idea di portare sul palco del Teatro Sociale di Como, sabato 10 marzo alle 21, la commedia musicale Chiamateci LoL. Lui o lei?, rappresentazione teatrale di Mrs. Doubtfire per la regia di Giorgio Trabattoni.

Non è la prima volta che i Pesi Massimi si cimentano in iniziative culturali, come ricorda Alessandro: «Nel 2016 abbiamo offerto il nostro sostegno a una rappresentazione teatrale della vita di Stefano Borgonovo, tappezzando il Sociale di striscioni storici della curva del Como. Fuori dal Teatro avevamo poi organizzato una coreografia da stadio con torce e fumogeni». Lo spettacolo è portato in scena dalla compagnia amatoriale SGB 1982, alle spalle un’esperienza ventennale e rappresentazioni in tutta Italia. «Ci saranno balletti, canzoni, tante risate e numerosissimi cambi d’abito, per garantire un’esperienza coinvolgente e dinamica», conclude Giummo. In sintesi, divertimento per una buona causa e possibilità di approfondire le attività di un’associazione meritevole. Non mancate!

Ingresso a offerta libera a partire da 15 euro.

Lascia un commento