Torna a casa Pesov allo Spazio Gloria

torna-a-casa-pesov-allo-spazio-gloria
0 181

Una serata per riflettere, divertendosi e sorridendo, sulla deriva dei social network e sul lato peggiore che essi, in questo momento storico, sembrano mostrare. Uno spettacolo nato per far ridere ma anche – e soprattutto – per pensare all’utilizzo che la politica fa dei social e sulle conseguenze che questo ha in ambito sociale e culturale: venerdì 26 ottobre alle 21 allo Spazio Gloria, a ingresso libero, il disegnatore Boban Pesov  sarà protagonista di Torna a casa Pesov.

Autore di vignette di grande successo sul web (tra le altre i Disastri d’Arte), nel 2013 ha avuto in YouTube il suo trampolino di lancio e dal 2016 ha intrapreso l’esperienza editoriale con Magic Press Edizioni, per la quale sono uscite diverse opere, una delle quali è la dissacrante trilogia NaziVeganHeidi, realizzata insieme a Don Alemanno, l’autore di Jenus. Lo spettacolo di Pesov e il format, fatto di satira e disegno e utilizzato anche in rete, lo hanno portato in giro per l’Italia, dove – in diversi contesti e  occasioni – ha conquistato il pubblico. Stasera l’attenzione si concentrerà sugli aspetti peggiori e più preoccupanti dei social, nel loro utilizzo da parte della classe politica e della loro “fanbase” di elettori, attraverso la lettura di post e i commenti, analizzati con lo sguardo irridente di Pesov.

Promotori: Anpi sezione di Como Perugino Perugini, Arci Como, Arci Xanadù, Associazione nazionale Italia – Cuba circolo di Como, Cgil Como, Como Senza Frontiere, Ecoinformazioni, Istituto di storia contemporanea Pier Aamato Perretta, Osservatorio democratico sulle nuove destre di Como e provincia.

Lascia un commento