C’è Alegria all’Enoha con The Dini show

0 289

 Alessandro Alegria porta The Dini show all’Enoha, il nuovo locale di via Mentana 2B a Como venerdì 12 settembre. È uno spettacolo in chiave moderna ispirato agli antichi maghi di strada girovaghi che si spostavano da un paese all’altro intrattenendo i passanti con i loro numeri di magia. Divertente, visuale, pieno di sorprese con oggetti che appaiono e scompaiono, cambiano colore o si incastrano tra loro inspiegabilmente. Tutto questo succederà a poca distanza dagli occhi del pubblico generando quel meraviglioso senso di stupore che caratterizza questa forma d’arte: la magia.

Di orgini italo mauriziane, Alegria conosce il mondo della magia alla tenera età di 11 anni quando impara a fare i primi numeri con carte e monete dal mago del campeggio dove era solito recarsi in estate con i suoi genitori. In adolescenza studia acrobatica, trampolino elastico, pattinaggio acrobatico (in line skate) e break dance e, all’età di 25 anni, abbandona la facoltà di giurisprudenza per dedicarcisi a tempo pieno alla giocoleria frequentando scuole di circo come la Flic di Torino e il Katakomben di Berlino. Contemporaneamente studia clown e teatro fisico con Paolo Nani, Tino Fimiani, Jean Menigue e Andrea Casaca e da autodidatta segue le orme del nonno italiano studiando anche il mandolino. Dal 2007 si esibisce in teatri ,festival di artisti di strada , juggling convention , gran gala sia come artista singolo che con il Duo Alegre. Nel 2010 casualmente partecipa ad una serata al Circolo amici della magia di Torino e da li decide di dedicarsi professionalmente a quella che fu la sua prima passione.

Lascia un commento