L’In… tolleranza zero di Pucci strappa applausi al Sociale

0 418

Il teatro sociale ha ospitato Andrea Baccan alias Pucci comico milanese celebre per i suoi spaccati di vita quotidiana in salsa comica dalle battute taglienti e mai scontate. Pucci è un comico che sa tenere eccellentemente il palco (ha cominciato nel ’91) realizzando da monologhi e interagendo con il pubblico attraverso una satira sulla società e il costume.


In… tolleranza zero è uno spettacolo comico dalle mille sfumature: c’è stato un tempo per ridere a crepapelle senza pause fra un respiro e l’altro e un tempo per cantare alcuni revival; c’è stato un tempo per ballare su invito dello stesso Pucci «Alzatevi in piedi, forza! Non siate timidi!», e un tempo per ascoltare con più attenzione alcuni fra i momenti più toccanti della sua vita. Due ore piene, ricche e partecipate dal pubblico comasco con entusiasmo e nonostante la pioggia caduta sul palco a causa del maltempo, Pucci ha saputo gestire con simpatia e ironia lo show.


Dulcis non di contorno ma di accompagnamento costante è stato il sottofondo musicale della brillante Zurawski Live Band che ha partecipato con intermezzi musicali e non solo. Ridere è un toccasana, lo dimostra il calore del pubblico comasco al termine dei saluti di congedo: Pucci chiama, il Teatro Sociale di Como risponde!

(Foto di Carlo Pozzoni, dallo spettacolo al Casinò di Campione d’Italia)

Lascia un commento