Il Sacrificio di primavera delle She She Pop, da Berlino a Milano

il-sacrificio-di-primavera-delle-she-she-pop-da-berlino-a-milano
0 298

Al Teatro Franco Parenti di Milano martedì 5 e mercoledì 6 giugno alle 21 va in scena Sacrificio di primavera, realizzato da She She Pop, collettivo femminile di Berlino nato nel 1993. Dalla collaborazione tra il teatro e  Zona K, realtà off del panorama milanese, nasce l’interesse per compagnie e spettacoli internazionali d’avanguardia come quello in programma. Lo spettacolo, di e con Cornelia e Sebastian Bark, Heike e Johanna Freiburg, Fanni Halmburger, Lisa Lucassen, Mieke Matzke, Irene e Ilia Papatheodorou, Heidi e Berit Stumpf, Nina Tecklenburg, è in lingua tedesca con sovratitoli in italiano.

Le performer si esibiscono con le loro rispettive madri in una versione – da loro rivista – della Sagra della primavera di Igor Stravinsky. Al centro della performance, il sacrificio della donna nella famiglia e nella società di oggi. Dopo aver coinvolto, nel 2010, i loro padrinella performance Testament, oggi sono in scena con uno spettacolo che analizza, in maniera lucida e irriverente, i rapporti contradditori tra le generazioni e il ruolo della donna, prigioniera del conflitto tra vita privata e carriera.Una diversa interpretazione del sacrificio, oggetto dell’antico rito pagano, che ha ispirato Stravinsky.

Biglietti a 23,50 euro (interi); 18 euro (convenzioni Franco Parenti); 15 euro (ridotti under 26/over 65/) + diritti di prevendita.

Lascia un commento