What women say (in 2 acts) al Quaranta4

0 885

Nuovo anno, nuova rassegna per Music For Green, che riparte con What women say (in 2 acts). Quattro serate – sempre di venerdì – tutte al femminile durante le quali altrettante artiste si esibiranno al Quaranta4 di via D’Annunzio a Casate. Si parte venerdì 5 gennaio con Michela Danese (nella foto in alto): appassionata di musica swing, reinterpreta in questa chiave anche brani d’autore italiani e internazionali. Accompagnata da Stefano Pennini al pianoforte, aprirà la rassegna. Per le tre settimane successive – fino al prossimo 26 gennaio – a susseguirsi sul palco saranno poi Francesca Arrigoni– che porta avanti, tra gli altri, il progetto Mine Vaganti con Sara Velardo – affiancata da Salvatore Gabrieli alla chitarra; Samantha Burgess (originaria di Sheffield, ma comasca d’adozione) e Sara Lupi (cantante della Everinjazz Band) che saranno accompagnate al piano, rispettivamente, da Roberto Biscaro e Yazan Greselin.

Francesca Arrigoni

In tutti i casi le cantanti spazieranno tra i generi musicali senza soffermarsi su uno specifico, così da soddisfare i palati più fini e gli ascoltatori più esigenti. Quelle che si esibiranno durante le serate in programma sono solo alcune tra le voci femminili più apprezzate del nostro territorio, che con questa rassegna troveranno un nuovo modo per essere valorizzate: le quattro date prevedono, infatti, un doppio spettacolo in due fasce orarie diverse – i “due atti”, appunto. Un nuovo tipo di proposta che coinvolgerà platee differenti e intercetterà gusti diversi, poiché il pubblico che potrà godere di tale ottima musica sarà sia quello dell’orario pre – aperitivo che quello del dopo cena.

Lascia un commento