Un nuovo grande concerto di Natale in Duomo

concerto-di-natale-in-duomo-con-cadario-sul-podio
0 445

Amici di Como e Consorzio Como Turistica regalano ancora una volta alla città di Como un Grande concerto di Natale. L’evento prestigioso, destinato a riempire di suoni dal vivo il quarto di secolo di vita della Città dai Balocchi, è annunciato per le 21.15 di martedì 18 dicembre in Duomo: ad augurare un Buon Natale in musica, con il patrocinio e il contributo di Regione Lombardia, la disponibilità della Chiesa Cattedrale e la collaborazione degli Alpini, torneranno l’orchestra regionale lombarda I Pomeriggi Musicali con l’arpa solista di Federica Sainaghi e il coro da camera Hebel sotto la direzione del maestro Alessandro Cadario.

L’Orchestra de I Pomeriggi Musicali di Milano

Grandi pezzi classici, immancabili temi natalizi e qualche ricercatezza tutta da scoprire renderanno particolare la serata, a partire dall’arrangiamento originale di Cadario su Silent night o Star carol di John Rutter. La Suite Fra Holberg tid (Dai tempi di Holberg) op. 40 di Grieg con le sue atmosfere nordiche unite a quelle barocche aprirà il concerto creando le sonorità tipiche del clima di attesa, seguite da un omaggio al francese Claude Debussy, negli ultimi giorni dell’anno anniversario, con l’“ascetismo arcaicizzante” di Danse sacrée et danse profane. Non mancheranno brani d’effetto come Just (After song of songs) di David Lang (1957), l’Angelus ad virginem tradizionale irlandese e gli Snowflakes del russo Alexsandr Grečaninov, che Alessandro Cadario confronterà con la propria composizione Nieve su una poesia di Garcia Lorca.

Federica Sainaghi

Cadario è direttore ospite principale dell’orchestra I Pomeriggi Musicali dal 2016. Ha diretto importanti orchestre tra cui l’Orchestra del Teatro Mariinsky, il Coro e l’Orchestra del Teatro Regio di Torino, l’Orchestra Filarmonica di Monte Carlo, l’Orchestra del Teatro Carlo Felice, la Filarmonica della Fenice, l’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra e Coro del Teatro Petruzzelli di Bari, la Filarmonica Arturo Toscanini, l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, l’Orchestra e Coro del Teatro Lirico di Cagliari, i Cameristi della Scala.

Il Coro da Camera Hebel

Il Coro da Camera Hebel si distingue per la particolarità dei programmi proposti e per il prestigio delle collaborazioni. Nel 2012 ha partecipato al concerto straordinario diretto da Ennio Morricone al Teatro Arcimboldi di Milano con FuturOrchestra; vanta diverse apparizioni televisive e collaborazioni con artisti come Elisa, Mika e Maurizio Fabrizio. Da poco è uscito il primo lavoro discografico Vox Pop. Il rapporto con l’orchestra regionale lombarda de I Pomeriggi Musicali di Milano, compagine che il pubblico comasco ben conosce sia in campo sinfonico che nel repertorio operistico di OperaLombardia, è assiduo dal 2015, anno in cui il Coro Hebel si è esibito in diversi concerti nel Duomo di Como, al Teatro Bibiena di Mantova. Del 2016 è il rapporto con I Cameristi della Scala nel Duomo di Milano, sempre sotto la direzione di Alessandro Cadario.
L’ingresso in Cattedrale a Como è libero e gratuito.

Lascia un commento