The Cry, dall’Oregon ad Albate con furore

the-cry-dalloregon-ad-albate-con-furore
0 479

Il Joshua Blues Club di via Cantoniga 11 ad Albate si prepara ad accogliere una grande serata a tutto rock mercoledì 10 ottobre, con due band davvero imperdibili, che si “fronteggeranno” sul palco a colpi di chitarra e rullante. I comaschi The Leeches, veterans punk rockers, molto conosciuti e amati su tutto il territorio lariano, divideranno la scena con il giovanissimo quintetto glam-rock’n’roll The Cry (nella foto in alto), originari di Portland, in Oregon.

The Leeches

Fondendo armonie vocali tipiche degli anni Cinquanta con le melodie del decennio successivo, con un’attitudine e un look ispirato ai favolosi Settanta e l’energia del punk, i ventenni statunitensi hanno già all’attivo due album (ri)stampati dall’etichetta tedesca Taken by Surprise (Angerous game è stato nominato miglior disco indipendente nel 2014). Inizio concerti ore 21.30 circa, Ingresso con tessera Acsi e contributo artistico di 3 euro.

Lascia un commento