Spazio Live, la musica di Como è tutta qui (atto secondo)

diego-esposito-in-concerto-a-cantu
0 424

È tutto pronto, da Nerolidio Music Factory di via Sant’Abbondio 7 a Como, per il secondo appuntamento con Spazio Live, il nuovo format, nato da un’idea dell’associazione Musicisti Di Como e Nerolidio Music Factory, con la partnership di Bibazz e CiaoComo Radio, che vuole presentare gli artisti del territorio attraverso performance live filmate e fruibili sul web, interviste ed esibizioni dal vivo aperte al pubblico. Per quanto riguarda la realizzazione dei video e delle interviste (disponibili sul sito dell’associazione) sono stati coinvolti quattro studenti dell’IIS Da Vinci – Ripamonti, Kevin Tripodi, Pietro Speroni, Kevin Allevato e Greta Tettamanti, che hanno così avuto la possibilità di cimentarsi in uno dei rami della loro futura professione. I brani proposti nei video delle session live sono stati mixati da Simone Sproccati (già chitarrista della band L’Officina della Camomilla, collaboratore di Zibba e music producer milanese). L’intento degli organizzatori – Niccolò Meroni, presidente dell’associazione Musicisti di Como e ideatore del progetto, e Luca Castelli, responsabile di Nerolidio – è quello di promuovere le date delle esibizioni live attraverso la diffusione in rete dei video realizzati, in modo da fornire agli artisti uno strumento di promozione attiva e continua nel tempo, grazie a una presentazione moderna e professionale.

Giulia Gregorig

Anche venerdì 13 aprile saranno tre, i progetti musicali che si esibiranno sul palco della location comasca: il compito di aprire i live sarà affidato alla cantautrice di origini friulane Giulia Gregorig, che ha da poco pubblicato il suo album d’esordio intitolato Making and unmaking, un lavoro alternative-pop cantato in inglese e influenzato da sonorità etniche ed elettroniche. Per l’occasione, sarà accompagnata da una band formata da Giovanni Ghioldi alla chitarra, Gabriele Costa al basso e Mario Gallus alla batteria.

Mattiska HC

Poi sarà il turno della giovane cantautrice e polistrumentista (chitarra, pianoforte, ukulele e loop pedal) comasca Mattiska HC, il cui progetto solista, iniziato un anno fa, l’ha già portata a esibirsi con successo in numerosi festival e locali del territorio. A seguire, si esibirà il power trio comasco dei Gecofish, composto da Vittorio Massa (basso e voce), Simone Sala (chitarra) e Valerio Bruni (batteria). La band ha recentemente pubblicato, per l’etichetta Moquette Records, il suo nuovo EP intitolato Motivi per uscire.

Gecofish

La serata si chiuderà con il concerto dell’artista toscano Diego Esposito (nella foto in alto), che, dopo alcune esperienze internazionali e la vittoria di Area Sanremo per due anni consecutivi, nel 2017 ha pubblicato il suo primo disco dal titolo È più comodo se dormi da me, per l’etichetta milanese Rusty Records, prodotto da Zibba. Apertura porte ore 20.30, inizio concerti ore 21. Ingresso gratuito.

Lascia un commento