Poeta Musicfest per ricordare Simone

0 181

L’associazione giovanile Il poeta sognatore Simone nasce in onore di Simone Molteni, giovane prematuramente scomparso in un incidente stradale nel 2012. Lo scopo dei ragazzi che la gestiscono è promuovere arte, musica e cultura, obiettivo finora perseguito attraverso l’organizzazione di cineforum e tributi musicali a mostri sacri come Leonard Cohen e Fabrizio De André. Sabato 21 agosto alle 21, in occasione del compleanno di Simone, si festeggia con il Poeta Musicfest nella Corte Grande di via Cantaluppi, a Lipomo. Sul palco i B-Piae, collettivo blues composto da studenti del Conservatorio di Como, cui seguiranno gli Ennecivi Delta Zero, fusione fra il rapper Delta e i bluesmen Enne Ci Vi. Chiudono la serata gli esilaranti Hornytoorinchos (nella foto in alto), dichiaratamente «boyband demenziale per vecchie che guardano Festa in piazza». Nel corso della serata verranno presentate le attività dell’associazione, fra cui un servizio di ripetizioni gratuite ai ragazzi di Lipomo e un prolungato impegno nell’ambito delle collette alimentari. Ingresso libero.

Lascia un commento