Olly Riva & The Soul Rockets a Cantù

olly-riva-the-soul-rockets-a-cantu
0 1202

Lo si potrebbe definire un vero e proprio “maestro dal cambiamento”, perché il cantante, autore e produttore discografico Oliviero Olly Riva, classe 1974, in più di vent’anni di carriera, ha avuto modo di sperimentare tanti stili e generi musicali diversi, legati tra loro da un unico comune denominatore, la sua inconfondibile voce. Dopo gli esordi punk dei Crummy Stuff, passando per lo skacore degli Shandon, lo swing con il progetto Olly meets The Good Fellas, il rock di The Fire e la sua partecipazione attiva al progetto Rezophonic, da quattro anni è tornato alle sonorità soul e rhythm’n’blues delle origini, grazie all’incontro con sette musicisti dal curriculum eccezionale, che sono andati a costituire la band The Soul Rockets.

Ferdinando Masi alla batteria, Gino De Angelis al basso, Vincenzo Giacalone alla chitarra, Gabriele Bernardi al pianoforte e organo Hammond, Stefano Iascone alla tromba, Luca Belloni al sax e Marcello Aloe al sax tenore accompagneranno Riva, anche sabato 10 marzo, sul palco dello storico club All’Unaetrentacinquecirca di via Papa Giovanni XXIII 7 a Cantù, per un live decisamente imperdibile. Per Olly si tratta di un ritorno: aveva già cantato lì. Con quale delle numerose band citate prima? Nessuna: erano i Magnetics. È proprio il “maestro dal cambiamento”…  Inizio concerto ore 22.30. Ingresso a 10 euro, ridotto under 30 a 8 euro.

Lascia un commento