Olga Romanko, voce mondiale a Mendrisio

olga-romanko-voce-mondiale-a-mendrisio
0 826

Nel pieno dei Campionati mondiali di calcio, il Casinò Admiral di Mendrisio sta celebrando la Russia che ospita la grande competizione sportiva con un mese di eventi. Oltre alla buona cucina, ai giochi, ai premi (ogni cliente del ristorante partecipa automaticamente all’estrazione di un orologio Rolex Submariner per il concorso La Russia è servita) e, naturalmente, alle partite diffuse sui maxischermi, non manca la musica. Stasera si esibiranno il soprano Olga Romanko e il sassofonista Claudio Sax.

Olga Romanko

Olga Romanko si è diplomata al Conservatorio Gnessin di Mosca e ha rivestito ruoli da protagonista in produzioni liriche che l’hanno portata ad attraversare il mondo nei più importanti teatri d’opera, con i più importanti direttori e cantanti. Tra i suoi exploit, il ruolo di Desdemona in Otello all’Arena di Verona, sotto la direzione di Daniel Oren e al fianco di Placido Domingo, e Aida (parte che ha ripreso spesso e sempre suscitando il plauso del pubblico e della critica) in una colossale produzione cinese allo Shanghai Sport Stadium davanti a 75mila spettatori. Nell’anno di Expo è stata chiamata a intonare l’Inno Nazionale Italiano davanti a un pubblico di 30mila persone.

Italo – russa, è stata nominata dal ministero dell’Università nella rosa degli esperti per incarichi nei consigli di amministrazione di Conservatori, enti e scuole musicali ed è stata docente a contratto della cattedra di canto lirico del Conservatorio Puccini di La Spezia. Ha al suo attivo numerose incisioni discografiche e video tra cui ricordiamo quelle per la Decca, Companions e per la Melodya, l’etichetta di Stato russa. Questo récital si ripeterà anche il 5 e il 15 luglio (serata della finale dei mondiali).
Alessio Brunialti

Lascia un commento