Marco Bianchi Vibes Trio per il Como Summer Festival

marco-bianchi-vibes-trio-per-il-como-summer-festival
0 724

Il Como Summer Festival prosegue con un nuovo concerto jazz in piazza Grimoldi. Sabato 18 agosto alle 21 l’evento, organizzato da Nerolidio Music Factory, che vedrà protagonista il trio del vibrafonista Marco Bianchi. Con quest’ultimo dividono il palco il contrabbassista Stefano Dall’Ora e il batterista Filippo Valnegri. Bianchi è uno dei musicisti più attivi sul nostro territorio: ha già inciso più di quaranta dischi con le più svariate formazioni, con interessi musicali che spaziano dalla musica colta a quella demenziale delle Stupide Creature oltre, naturalmente, al jazz.

Marco Bianchi al vibrafono

E se Bianchi è virtuoso di uno strumento non abbastanza valorizzato e particolarissimo come il vibrafono, ha saputo impiegarlo con gusto unico e classe da vendere in numerosissime formazioni spaziando tra i generi, gli stili e le epoche, dal duo all’orchestra. Questa formazione propone un repertorio che parte dagli anni Trenta, quelli di Lionel Hampton, uno dei pionieri del vibrafono nel jazz assieme a Paul Barbarin e Red Norvo mentre nel decennio succesivo fu Milt Jackson a svilupparne le possibilità, come leader, come gregario di lusso, come elemento insostituibile del Modern Jazz Quartet. Arriviamo a maestri contemporanei come Mike Mainieri e Gary Burton, tutti modelli a cui Bianchi ha guardato per ritagliarsi uno stile personalissimo che, oggi, ne fa uno degli strumentisti più apprezzati del panorama contemporaneo, non solo italiano. L’evento è gratuito e, in caso di maltempo, sarà rimandato a data da definirsi.

Lascia un commento