Lo Stato Sociale al Carroponte

0 355

Un concerto che promette di regalare grandi emozioni al pubblico del Carroponte: Lo Stato Sociale salirà sul palco, venerdì 8 giugno, dopo l’apertura de I Botanici: Fons, Toni, Gas e Ciani compongono il  quartetto proveniente da Benevento e si esibiscono in pezzi post – hardcore ed emo con influenze indie e alternative. Dopo aver condiviso il palco con band come Fast Animals and Slow Kids, Canova, Managemente del dolore post – operatorio, avranno il compito di scaldare i fan de Lo Stato Sociale. Il gruppo bolognese ha in programma un’esibizione di due ore che guiderà il pubblico  attraverso un viaggio dalle origini fino al grande exploit ottenuto con Una vita in vacanza, presentata trionfalmente all’ultimo Festival di Sanremo.

In quasi dieci anni, da quel 2009 in cui tre dj di Radiocittà Fujiko di Bologna (Alberto Cazzola, Lodovico Guenzi e Alberto Guidetti) iniziarono la loro avventura, ne è passato di tempo: dopo il primo EP del 2010 – Welfare pop – e il secondo – Amore ai tempi dell’Ikea -, nel 2011 si aggiungono alla formazione anche Enrico Roberto e Francesco Draicchio e il resto – con tre album all’attivo e le partecipazioni ai maggiori festival italiani e stranieri, con un passaggio anche a Como, in un bellissimo concerto ai Giardini a lago – è già storiaBiglietti ancora disponibili al costo di 17,25 euro. Apertura dei cancelli alle 19.30, inizio dei concerti alle 21.30. Per gli irriducibili e, soprattutto, per chi è giovane dentro, i cinque ragazzi aspettano tutti, dopo il concerto a Il Maglio per l’After Show a ingresso gratuito da mezzanotte alle quattro di mattina.

Lascia un commento