Il trio Quia Musica riapre le Stagioni del Grumello

il-trio-quia-musica-riapre-le-stagioni-del-grumello
0 488

Nel giorno in cui l’autunno nasce e nove giorni prima di essere trasferito ad Auschwitz, Gideon Klein componeva il Trio per archi che il gruppo Quia Musica – composto da Davide Moro al violino, Alberto Davide Moro Magon alla viola e Camillo Lepid al violoncello – proporrà per aprire il Concerto d’autunno de Le stagioni del Grumello. Domenica 23 settembre alle 11.30, alla Serra della villa comasca aperta al libero ingresso, tornano gli appuntamenti con la musica di qualità organizzati dall’associazione che porta il nome della villa e diretti da Flavio Minardo e Francesco Mantero di Ottonote e Casa della Musica di Como: l’occasione del primo giorno d’autunno ha ispirato il Trio Quia Musica nel comporre un programma fatto di visioni musicali di passaggio, tramonto di stagioni della musi- ca e della vita verso nuove pro- spettive, spesso sofferte.

Come nei tre movimenti di Klein, ricchi di vitalità nel destino tragico, ma anche nella freschezza del seguente Trio per archi in si bemolle maggiore D 581di Franz Schubert, le cui peculiarità tanto affini al Classicismo viennese contengono i germi dello spleen romantico; o come il Trio per archi op. 77b in la minore di Max Reger, che del Romanticismo rappresenta il tramonto.

Lascia un commento