Il trio di Emanuele Cisi per Let it jazz

emanuele-cisi-al-sociale-per-coltrane-a-love-supreme
0 151

Dopo lo strepitoso concerto al Teatro Sociale dedicato al recupero del classico A love supreme di John Coltrane, Emanuele Cisi torna a esibirsi a Como per la rassegna Let it jazz diretta da Donato Matola. Giovedì 14 dicembre alle 21.30 alla Mila Yacht Club di viale Pucher 8, il sassofonista sarà accompagnato da Marco Micheli al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria.

Emanuele Cisi

Nato nel 1964 a Torino, Cisi inizia la sua carriera professionale a 19 anni, a 21 viene chiamato a far parte del ricostituito gruppo storico Area. Nel 1995 vince il referendum Top Jazz indetto dalla rivista Musica Jazz, come «Miglior nuovo talento». Nel 1997 il suo album in duo con Paolo Birro May day è uno dei 10 dischi scelti dell’anno. Ha suonato in concerto in Europa, Stati Uniti, Cina. Ha collaborato con Nat Adderley, Gary Bartz, Cameron Brown, George Cables, Jimmy Cobb, Billy Cobham, Benny Golson, Steve Grossman, Toquinho e molti altri jazzisti del panorama internazionale. In Italia ha collaborato, fra gli altri, con Flavio Boltro, Luigi e Salvatore Bonafede, Rossana Casale, Gigi Cifarelli, Furio DiCastri, Tullio DePiscopo, Antonio Faraò, Paolo Fresu, Roberto Gatto, Sandro Gibellini, Dado Moroni, Enrico Rava, Aldo Romano, Giovanni Tommaso e, in ambto non jazz, con Fabio Concato, Angelo Branduardi. Si è esibito nei più importanti festival italiani e mondiali.

Ingresso gratuito per i soci (senza obbligo di consumazione), 10 euro (solo concerto, prima consumazione inclusa), 25 euro (cena, concerto e prima consumazione, dalle 19). È gradita la prenotazione al numero 3292570203.

Lascia un commento