Il rockabilly dei Surfin’ Claire and the Whisky Rockers fa ballare Como

0 1173

Un evento interamente dedicato alla musica rockabilly e alle atmosfere deliziosamente vintage è quello in programma domenica 13 maggio alle 20 all’Officina della Musica in via Giulini a Como, con il concerto di Surfin’ Claire and the Whisky Rockers. La formazione è nata in Brianza nel 2015 con l’intento di fare musica per divertirsi e far divertire, ballare e far ballare: la strada migliore non poteva essere che quella del rock’n’roll. Hanno costruito nel tempo un vasto e variegato repertorio, che alterna pezzi famosissimi con alcuni brani più ricercati ma altrettanto coinvolgenti, ripercorrendo la storia scritta da artisti come Elvis Presley, Chuck Berry, Carl Perkins, Wanda Jackson, Janis Martin, Eddie Cochran, Johnny Cash e tantissimi altri, senza escludere qualche sorpresa e divagazione sul tema.


Miss Surfin’Claire, al secolo Chiara Pezzotti, coinvolge il pubblico in una vera festa in puro stile anni Cinquanta, grazie alla sua voce accattivante e al suono della chitarra e ukulele. Emilio Perconti, carismatico chitarrista, armonicista e seconda voce della band, intrattiene con brani da ballare fino a tarda notte ed anima le canzoni con assoli graffianti e fantasiosi. Stefano Faedda è il contrabbassista cercato per lungo tempo ed infine arrivato a completare il quartetto, portando la saggezza e il giusto tiro all’interno del gruppo. Il motore della band sta sempre nelle retrovie, e Paolo Redaelli non è da meno: batterista solido ed eclettico, oltre che fonico d’eccezione, canta a squarciagola ad ogni concerto, anche senza microfono.


I loro concerti hanno un’atmosfera unica, dal sapore vintage, che farà impazzire tutti fra riff e soli di chitarra, giocosi accompagnamenti con l’ukulele, ritmi serrati, cori e tanta simpatia. Il rock’n’roll li accompagna nei locali, nei pub, nei festival all’aperto, nelle feste di matrimonio e anche in situazioni di “strada”, infatti all’occorrenza vestono i panni dei buskers, per uno spettacolo tutto da ballare
.

Lascia un commento