Il colore del pianoforte a Villa Carlotta

il-colore-del-pianoforte-a-villa-carlotta-2
0 193

Non solo il bianco e nero dei tasti. Venerdì 27 luglio il Lake Como International Music Festival porta a Villa Carlotta tutte le sfumature de Il colore del pianoforte con il récital di Antonio Di Cristofano. Alle 17.30 il pianista fiorentino partirà dal Mozart della Sonata in do maggiore KV 330 per poi tuffarsi nel Romanticismo dei due pianisti compositori per eccellenza sul Lario: Franz Liszt alla vigilia del suo arrivo a Bellagio con La Vallée d’Obermann, dal primo libro degli Années de pèlegrinage, e Johannes Brahms con i primi tre Pezzi per piano dell’op. 18, dedicati a Clara Schumann in tarda età. Il concerto sarà completato dalla Polacca fantasia op. 61 e dalla Polacca op. 26 n. 1 di Chopin.

Di Cristofano, dopo gli studi con Bacchelli e Damerini ha avviato una carriera concertistica internazionale prestigiosa come solista e con orchestra: con la Filarmonica della Scala, all’Isaac Stern Auditorium nella Carnegie Hall con la New England Symphony o nella Sala Grande del Konzerthaus e nella Golden Hall del Musikverein a Vienna con la Wiener Mozart Orchestr. Biglietti a 15 euro comprensivi di concerto e visita a mostra, museo e giardini di Villa Carlotta.

Lascia un commento