I-Days Festival, quattro giorni di grande rock a Milano

i-days-festival-quattro-giorni-di-grande-rock-a-milano
0 462

Al via oggi il 21 giugno la quattro giorni rock dell’I-Days Festival, quest’anno per la prima volta programmata all’Area Expo Experience Milano. Dal 21 al 24 giugno sul grande palco allestito appositamente si alterneranno grandissimi nomi del rock (e non solo) della scena internazionale.

Liam Gallagher

Saranno gli americani The Killers, on stage alle 21.30, a capeggiare una serie di artisti che si esibiranno a partire dal tardo pomeriggio. Il compito di rompere il ghiaccio spetterà agli Slydigs, a seguire l’ex leader dei Verve, poi apprezzato solista, Richard Ashcroft. Alle 19.30 riflettori puntati su Liam Gallagher, Il più turbolento dei fratelli degli Oasis ha realizzato quest’anno un disco da solista di notevole fattura. Wonderful wonderful è invece l’ultimo osannato album dei Killers.

The Last Internationale

Venerdì 22 toccherà invece ai Pearl Jam, forse il nome più atteso di tutta la rassegna. Prima delle star della Seattle anni Novanta Omar Pedrini, Lany, The Last InternationaleCatfish and the Bottlemen e anche i gallesi Stereophonics.

Noel Gallagher

Sabato 23 sarà la volta dei Placebo e dell’altro fratellino Oasis, Noel Gallagher con i suoi High Flying Birds, preceduti da Joan Thiele, Isaac Gracie, Ride e Paul Kalkbrenner.

Josh Homme dei Queens of the Stone Age

Domenica 24, infine, in arrivo Queens of The Stone Age e The Offspring oltre a CRX e Wolf Alice. Biglietti singola giornata a 50 euro, abbonamento quattro giorni a 120 euro, info www.idays.it.

Lascia un commento