Guitar night con Calonego e Cipollini a Cantù

calonego-star-delle-chitarre-a-menaggio
0 856

Giovedì 18 gennaio All’Unaetrentacinquecirca di via Papa Giovanni XXIII 7 a Cantù, si esibiranno il chitarrista Sergio Arturo Calonego e il songwriter Enrico Cipollini. I due set distinti confluiranno in un finale d’insieme, che conquisterà tutti gli appassionati di chitarra acustica e gli amanti della musica americana. Due modi diversi di fare concerto con una sei corde, due percorsi artistici diversi che hanno in comune le radici nella musica folk e nel blues. Calonego (nella foto in alto), suonando con una accordatura di derivazione mediorientale, sa trasformare l’acustica in una piccola orchestra con uno stile che abbraccia il nuovo senza dimenticare la tradizione, mentre melodia e tecniche contemporanee convivono in lui senza alcun pregiudizio formale. Il musicista, che ha all’attivo più di 700 concerti, ha suonato in importanti festival legati alla chitarra e alla canzone d’autore fra i quali il Festival de la Guitare de Issoudun Francia, Club Tenco Ascolta, dopo Festival di Sanremo, Festival Internazionale della Chitarra di Menaggio, Paese a sei corde, Ferentino Acustica e Carroponte. Ha aperto diversi concerti di Davide Van De Sfroos, Eugenio Finardi, Malcolm Holcombe, Paolo Bonfanti e Garland Jeffreys. Ha all’attivo due CD dal titolo Marinere e Dadigadì. Nel 2014 è stato premiato da Mogol con la Targa Siae e, nel 2015, ha ricevuto un riconoscimento come miglior chitarrista dell’anno per l’Atkins Dadi Guitar Players Association (Adgpa).

Enrico Cipollini

Cipollini, eccellente cantautore legato alle radici folk, blues e country della musica americana, suona la chitarra acustica e la steel guitar e ha pubblicato, nel luglio del 2016, il suo primo album, intitolato Stubborn will. In questa veste ha già ottenuto diversi riscontri positivi aprendo i concerti di alcuni prestigiosi artisti fra cui Pulp Dogs, Paolo Bonfanti, Hollis Brown, Jack Broadbent, Mary Cutrufello e altri. Nell’ottobre del 2015 è stato invitato al festival internazionale Karel Music Expo di Cagliari e, nello stesso anno, si è aggiudicato il concorso organizzato dal Music Academy di Bologna, guadagnandosi il diritto di suonare a Londra nel prestigioso locale the Bedford.

Inizio concerti ore 22 circa. Ingresso a 5 euro.

Lascia un commento