Fashion Arts: moda e jazz in Officina

portraits-in-jazz-a-cantu
0 114

Dopo aver indagato l’ambito, le relazioni, le commistioni e gli intrecci con l’arte figurativa e il cinema, giovedì 25 ottobre, all’Officina della Musica di via Giulini 14 a Como, anche la moda intersecherà il jazz, dimostrando quanto entrambi si somiglino e possano, a pieno titolo, essere considerati detentori di uno straordinario potere creativo capace di scrivere pagine indimenticabili nella storia del costume e della cultura, creando di volta in volta stili, tendenze e scuole di pensiero. Dalle 21, il sassofonista e polistrumentista Roberto Quadroni (nella foto in alto), docente di sax contralto e soprano della scuola di musica Nota su Nota e direttore artistico della Como Jazz Orchestra, insieme al chitarrista Paolo Camporini, membro della BigBand & JazzLab lariana e ad Ilaria Mirani, accompagnerà il pubblico in un viaggio attraverso il fashion style e le note, che esplorerà elementi comuni, peculiarità e differenze e sarà impreziosito dalle variazioni e improvvisazioni a tema jazz dei due brillanti musicisti, nomi molto noti sulla scena comasca. La serata si concluderà con una breve sfilata del nuovo brand di abbigliamento Saint Barth.  Ingresso riservato ai soci a 8 euro (tessera sottoscrivibile in loco).

Lascia un commento