Concerto in Officina per Cristiano Paspo Stella

concerto-in-officina-per-cristiano-paspo-stella
0 645

Le canzoni dei grandi cantautori, le classiche da “chitarra in spiaggia”, gli evergreen internazionali ed italiani, nonché ottime composizioni originali, tanta allegria e atmosfera: il tutto assicurato da Cristiano Paspo Stella, cantautore e chitarrista comasco dal vivo sabato 2 giugno alle 21 all’Officina della Musica di via Giulini 14 (info 3492803945), dove si ascolteranno gli intramontabili brani di Gaber, De Andrè, Guccini, Dalla, Battisti e degli altri grandi nomi italiani, più i pezzi dei gruppi di cui ha fatto parte allora, i P.A.S.P.O., e in cui milita adesso, Oltre il Giardino Project. Affatto scontato affermare che Stella, ottimo chitarrista e cantante, vanta una non comune conoscenza al dettaglio del repertorio cantautoriale nazionale, facendone proprio l’eclettismo e l’abilità di adattare la voce ai vari contesti.

Cristiano Paspo Stella con Oltre il Giardino Project

Già quindici anni fa i P.A.S.P.O., settemplice elettroacustico di folk con stimolanti arrangiamenti documentati nel ben recensito album Il venditore di anime, palesavano suoni folkeggianti ben prima dell’odierna saturazione modaiola, e profondi testi originali. Non poteva essere altrimenti con uno come Cristiano, forte di una metabolizzazione approfondita dell’arte dei suoi illustri colleghi, che gli ha fatto pure guadagnare l’amicizia con il sommo Francesco Guccini. Alla musica Cristiano abbina da sempre un’altrettanto sincera attività sociale a favore dei più deboli e trascurati, tramite la sua attuale band ed altre iniziative extramusicali, tenendosi ben lontano dalla retorica d’effetto o – peggio – da ambiguità di convenienza. La musica e i momenti insieme a Cristiano Stella sono schietti come lo è lui, genuino artista e menestrello, o se vogliamo “streetlife serenader” come titola un brano del suo beniamino Billy Joel. Con lui all’Officina interverranno il poeta suo compagno “oltre il giardino” Mauro Fogliaresi, la dottoressa e scrittrice Sabrina Sigon che proporrà uno stralcio dal suo ultimo libro e altri affettuosi amici e colleghi musicisti, non risparmiando gradite sorprese musicali per un due giugno veramente da Viva l’Italia.

Lascia un commento