Como Classica riparte con lo Schwingungen Trio

como-classica-riparte-con-lo-schwingungen-trio
0 398

Sania Cheong

Lo Schwingungen Trio apre alle 17 di domenica 8 aprile la sesta stagione di Como Classica. Dal palcoscenico del Salone Musa del Carducci, in viale Cavallotti 7, Sania Cheong al violino, Stefan Kropfitsch al violoncello e Laura Zapatero al pianoforte saranno gli interpreti del primo di sette eventi di musica cameristica proposti da qui a metà giugno dall’associazione comasca che si ripromette di rendere accessibile a tutti la musica classica.
Beethoven, Mendelssohn e Pleyel sono gli autori che il Trio eseguirà: il nome del gruppo, «vibrazioni» in tedesco, è tratto da una delle più importanti rassegne concertistiche dell’Imk, la società austriaca per la promozione della musica e della cultura. Kropfitsch è premio Karl Böhm della Vienna Philharmonic Orchestra; Cheong, allieva di Kravchenko al Conservatorio di Mosca, è artista Sony; Zapatero, infine, spagnola di Vigo, è specializzata nel repertorio impressionista.

Lascia un commento