Como chiama Santiago: nuovo tour di Xoán Curiel

0 962

Como e Santiago de Compostela sempre più vicine. Lo cambio culturale cominciato lo scorso settembre, riprende nei prossimi giorni con una serie di iniziative legate da un filo indissolubile, fatto di note e di arte, che intreccia la tradizione galiziana con quella lombarda. Torna sul Lario Xoán Curiel, musicista e attore di Santiago de Compostela, che sta tenendo a Como alcuni concerti e laboratori, legati al mondo della musica e del teatro.

Xoán Curiel

Nella sala Recchi di Palazzo Lambertenghi venerdì 1 giugno Curiel ha presentato, inoltre, per la prima volta nel capoluogo lariano, uno spettacolo, già proposto a febbraio a Milano, Palabras en música: un viaggio di note e parole, chitarra e voce, attraverso la cultura galiziana di ogni tempo, nel quale Curiel sarà affiancato, nella lettura delle traduzioni dei testi, dall’attrice Cristina Bossi.

Il 2 e 3 giugno, invece, l’artista spagnolo è stato protagonista di due laboratori aperti a tutti, dedicati a voce e movimento espressivo, nello Spazio Gulliver di via Dottesio.

Infine, è in programma un doppio concerto di Policromia Trio, un trio formato dalla collaborazione di Curiel con due musicisti comaschi, il bassista Giuliano Ros ed il batterista Andrea Varolo. La formazione si esibirà a Como, all’Ostello Bello di viale Rosselli, il 4 giugno alle 18,30, e ad Albate (CO) al Joshua Blues Club, il 5 giugno alle 21; nella serata sarà proposto il repertorio del galiziano, arricchito dai suggestivi contributi dei tre musicisti.

Per informazione e prenotazioni è attiva la mail palabrasenmusica@gmail.com.

Lascia un commento