Bollani brasiliano al Castello Sforzesco

bollani-brasiliano-al-castello-sforzesco
0 353

Dopo il grande successo ottenuto undici anni fa con il suo Carioca, Stefano Bollani è tornato alle sonorità brasiliane, per le quali ha sempre manifestato un grande amore, soprattutto per la loro incredibile capacità di unire l’armonia tipica del jazz con i ritmi africani. Il suo nuovo disco, infatti, intitolato Que bom e uscito alla fine dello scorso maggio, è stato realizzato proprio a Rio De Janeiro e contiene brani inediti ed originali, oltre a grandi collaborazioni come quella con Caetano Veloso, João Bosco, Hamilton de Holanda e Jaques Morelenbaum.

Stefano Bollani

Un album atteso e prezioso, protagonista di un tour mondiale che venerdì 6 luglio farà tappa al Castello Sforzesco di Vigevano per un concerto che si preannuncia straordinario, anche in virtù della grande caratura degli artisti che accompagneranno il compositore milanese. Bollani sarà affiancato da Jorge Helder al contrabbasso, Jurim Moreira alla batteria, Armando Marçal e Thiago da Serrinha alle percussioni, tutti nomi di prestigio del panorama musicale brasiliano. Inizio concerto ore 21 circa, biglietti dai 30 ai 40 euro.

 

 

 

Lascia un commento