Anna Tifu, star del violino a Rovenna

anna-tifu-star-del-violino-a-rovenna
0 1009

Oggi la Grande Musica a Cernobbio ha il nome di Anna Tifu. La giovane violinista famosa nel mondo suona alle 16 nella chiesa di San Mi- chele a Rovenna opere di Johann Sebastian Bach ed Eugène Ysaÿe per il secondo concerto della rassegna per la Società dei Concerti di Mila- no. Vincitrice nel 2007 del prestigioso concorso internazionale George Enescu di Bucarest, Anna è considerata una delle migliori interpreti della sua generazione. Nata a Cagliari, ha iniziato lo studio dei violino all’età di sei anni e a suonare in pubblico a otto. A undici anni il debutto come solista con l’Orchestra National des Pays de la Loire e l’anno dopo, a dodici anni, il debutto alla Scala con il Concerto n.1 di Max Bruch.

All’età di 14 anni vince il primo premio al Concorso internazionale Viotti Valsesia e nello stesso anno anche il Concorso internazionale Abbado di Stresa. Si diploma appena quindicenne al Conservatorio di Cagliari con il massimo dei voti e la menzione d’onore. Ha studiato con Salvatore Accardo all’Accademia Walter Stauffer di Cremona e successivamente all’Accademia Chigiana di Siena. A 17 anni viene ammessa al Curtis Institute di Philadelphia dove studia con Aaron Rosand, Smuel Ashkenazy e Pamela Frank per poi perfezionarsi a Parigi, dove ha ottenuto il diploma superiore di concertista. Recente è il suo debutto per la casa discografica Warner Classics, in duo con il pianista Giu- seppe Andaloro. Ingresso libero.

Lascia un commento