Alogna e Pascalucci per Como Classica

il-700-di-mozart-e-salieri-al-sociale-con-alogna-e-prosseda
0 590

ComoClassica torna domenica 22 aprile alle 17.30 al Salone Musa dell’Istituto Carducci di viale Cavallotti 7, con il duo violino – pianoforte di Davide Alogna (nella foto in alto) e Fiorenzo Pascalucci. Il récital del direttore artistico di ComoClassica, accompagnato da uno dei migliori giovani pianisti italiani, Premio Sinopoli del Presidente della Repubblica Italiana, vincitore del Rina Salla Gallo 2014 e del Premio Venezia 2008, prevede in programma le Sonate per violino e pianoforte n. 21 in mi minore, K 304 e n. 17 in do maggiore, K 296 di Wolfgang Amadeus Mozart, Un Mot a Paganini di Gioachino Rossini e la celebre e unica Sonata di César Franck.

Fiorenzo Pascalucci

Il duo è fresco della registrazione allo Show Room Fazioli di Milano per il sito della rivista Amadeus online dei video con i rarissimi cinque pezzi per Violino e pianoforte op.62 di Respighi: a Como, Alogna e Pascalucci si dedicano a un caposaldo della letteratura per violino e pianoforte quale è la Sonata di Franck, unita a un autentico gioiello rossiniano tratto dai Péchés de vieillesse nell’anniversario del compositore pesarese e a due splendide sonate mozartiane. Ingresso gratuito per i soci (quota sociale annua di 20 euro).

Lascia un commento