Venerdì 22 febbraio

La settimana InCom
0 804

HUGO BALL DAY

Buongiorno,
in Italia non ce n’è mai fregato molto dei Monkees, considerati sputtanati dalla rivelazione che erano attori che non suonavano i loro strumenti e, quindi, falsi e asserviti al capitalismo ammericano che capitalizzava il successo di A hard day’s night e Help! creando a tavolino una risposta americana ai Beatles con un nome anìmalo e scritto male. Poi, fantozzianamente, scoprimmo che praticamente nessuna band pre 1966 suonava per intero nei propri dischi, solo che non si accreditavano i musici. E che i Monkees, tutto sommato, suonare un po’ suonavano, cantare cantavano davvero e, da un certo punto, hanno iniziato a scrivere. Anzi, viene fuori che tutti e quattro avevano un minimo di musicalità (sennò che li avevano presi a fare?). Cioè oggi perfino Head, film che continuo a considere inguardabile, è considerato un classico incompreso della psichedelia e della controcultura.

Ho sempre rispettato Michael Nesmith che, da solista, ha realizzato album spettacolari. Davy Jones era quello con la voce migliore (quella di Last train to Clarksdale e Daydream believer, per dire), ma soprattutto è stato quello che ha avuto l’involotario merito di far sì che oggi noi non ascoltiamo Aladdin sane e Diamond dogs di David Jones. Micky Dolenz era quello bruttino perché Ringo era bruttino. Peter Tork era quello che doveva essere Stephen Stills, ma la futura S di CSN aveva i denti brutti. Però era bravo e in gamba. Ora non c’è più.
Oh the cuckoo, is a pretty acconcio bird…


INCONTRO CON SABRINA SIGON
Libreria Ubik, piazza San Fedele 32, ore 18, ingresso libero

Sabrina Sigon dialoga con Alessio Brunialti per presentare Numeri imperfetti. Diciannove racconti brevi che inquadrano scorci di vita, nei quali i protagonisti si confrontano con situazioni diverse, a volte vere e proprie prove; è da queste prove, e dalle strategie che adottano per superarle, che emerge il loro carattere. Le relazioni e le convezioni sociali, vengono messe in discussione da personaggi che si scoprono anticonformisti e imperfetti. A collegare tutte le storie un filo sottile: la matematica. È lei, la regina delle scienze, la prova del nove per verificare se, nella vita, i conti tornano o non tornano.


BORGOVICO STREET COMINCIA IL VIAGGIO
Kirschon, via Borgo Vico 54, dalle 18 alle 20, ingresso libero

L’associazione che promuove la riqualificazione della vecchia via Borgo Vico, invita tutti i cittadini che abbiano a cuore il rilancio del quartiere e gli esponenti del mondo dell’arte e della cultura a un aperitivo per raccogliere adesioni attorno ai progetti e agli eventi in fase di definizione, dove tutti potranno apportare il proprio contributo a livello di idee.


EXHIBITION ART CONTEST
Spazio Parini, via Parini 6, ore 19, ingresso libero

Alessandra Canali, Aronne Pleuteri, Gioele Galbiati, Gianluca e Marta Mariani saranno gli artisti che esporranno le proprie opere questa sera, questo Exhibition art contest durante il quale sarà possibile votare le opere preferite.


ECLETTICO GÉZZ&GIÀZZ
Eclettico, via Achille Grandi 28, Cantù, ore 19, ingresso libero

Il Virginia Mai Trio, con Virginia Mai alla voce, Davide Cabiddu al piano e Mattia Pertile alla batteria proporrà il suo repertorio soul e jazz.


JAZZ IN VISTA
Vista Palazzo, piazza Cavour 24, ore 19.15, ingresso libero

Serata jazz con Dario Spezia e Paolo D’Aloisio.


SWING NIGHT
The Brothers Café, via Carcano 2, ore 19.30

Concerto swing con Celeste Castelnuovo e Simone Fedetto.


STAGIONE NOTTE
Teatro Sociale, piazza Verdi 1, ore 20.30, biglietti a 33 sacchi (platea e palchi) e a 16 sacchi (gallerie)

Nuovo tour italiano per Parsons Dance, la compagnia newyorkese, amata dal pubblico per la danza atletica e travolgente. Torna a Como coi suoi più grandi successi e con l’inedito Eight women.


SULUTUMANA IN CONCERTO
Teatro della Rosa, via Patrizi 6, Albavilla, ore 21, biglietti a 13 sacchi (adulti) e a 10 sacchi (under 14)

Primo concerto teatrale del Vadavialtour per presentare il nuovo album Vadavialcú.


ACARYA 2019
Centro civico comunale, via Grandi 21, ore 21.15, ingresso libero

Nazim Hikmet poeta e patriota turco, a cura di Faustina Clerici.


LIVE MUSIC ALL’OSTELLO BELLO
Ostello Bello Lake Como Hostel, viale Fratelli Rosselli 9, ore 21.30, ingresso gratuito

Live della cantautrice, attrice e compositrice Mimosa Campironi, che presenterà i brani contenuti nel suo nuovo album intitolato Hurrah. In apertura si esibirà Dorsale.


FUNKY NIGHT
Krudo, piazza Volta 25, ore 21.30

Funky night con Lady Dj.


THE MAGNETICS ALL’UNAETRENTACINQUECIRCA
Via Papa Giovanni XXIII 7, Cantù, ore 21.30

La voce di Olly Riva, accompagnata da William Nicastro (basso), Angelo Gange Cattoni (tastiere), Dimitrì Pugliese (batteria) e Aloe Marcello (sassofono), alias The Magnetics, risuonerà questa sera sul palco.


FIORI DI LOTO IN CONCERTO
BeBop Café, via Paoli 49, ore 22, ingresso libero

I Fiori di Loto, con Stefano Elia e Melissa Janet alla voce, Alessandro Pagani alla chitarra, Ronny Munaretto alle tastiere, Tommaso Bianchi al basso, Roberto Montanari alla batteria porteranno la loro energia sul palco


MADE IN CO
Joshua Blues Club, via Cantoniga 11, Albate, ore 22.30, ingresso libero con tessera Acsi

Il secondo appuntamento del 2019 con la rassegna dedicata al meglio della scena locale, vedrà salire, sul palco gli Acid Colour e i Krang.


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/

Lascia un commento