Martedì 5 giugno

La settimana InCom
0 1131

LAURIE ANDERSON DAY

Buongiorno,
oh, grazie alla straordinaria memoria storica della InCom, ricordo che tre anni fa oggi iniziava lo smontaggio delle casette sul lungolago che avevano sostituito PARCO ZAMBRO. Non si può dire che non sia successo niente da allora, ma neppure che la situazione, una volta sbloccata, si sia di molto evoluta. Come vi raccontiamo qui abbiamo ottenuto un bel (?) giardinetto spontaneo, che fa il paio con il secondo lago, il Lago Ticoso che è, pure lui, circondato dal verde. Perché la natura, giustamente, di noi se ne frega. Ma mai quanto noi di lei.

Un brano acconcio alla nuova jungla:


LA CODA DEL CINEFORUM
Cinema Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 15.30 e ore 21, biglietti a 5 sacchi

Il prigioniero coreano per la Coda del Cineforum


INCONTRO CON FRANK LOTTA
Libreria Ubik, piazza San Fedele 32, ore 18, ingresso libero

Il Ritorno alle terre selvagge di Frank Lotta alla Ubik


2001: ODISSEA NELLO SPAZIO
Clicca per trovare i cinema che lo proiettano


INCONTRO CON GIANLUCA BORRONI
The Art Company, via Borgovico 163/A, ore 18.30, ingresso libero

Gianluca Borroni Chiama gli alberi per nome a Como


SILENT DISCO
Ostello Bello Lake Como Hostel, viale Fratelli Rosselli 9, ore 21, noleggio cuffia a 10 sacchi

Le cuffie colorate arrivano in Ostello per una notte magica che parte dall’aperitivo. Tre DJ su tre canali diversi: rosso, verde e blu. Ballando si può scegliere che genere ascoltare, switchando direttamente dalle cuffie.


POLICROMIA TRIO IN CONCERTO
Joshua Blues Club, via Cantoniga 11, Albate, ore 22, ingresso con tessera Acsi a 5 sacchi

Como chiama Santiago: nuovo tour di Xoán Curiel


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/



IL SACRIFICIO DI PRIMAVERA
Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14, Milano, ore 21, biglietti da 23,50 a 15 sacchi

Il Sacrificio di primavera delle She She Pop, da Berlino a Milano

Lascia un commento