Lunedì 9 luglio

La settimana InCom
0 997

MERCEDES SOSA DAY

Buongiorno,
uno degli aspetti più interessanti della filmografia di Carlo Vanzina, che tutti ieri si sono affrettati a ripercorrere, è che la maggior parte dei film “di Vanzina” (anzi, “dei Vanzina”) non è loro. Neri Parenti e Enrico Oldoini sono i principali responsabili delle nefandezze cinepanettoniche che hanno visto nel regista romano sicuramente un capostipite, ma non un estremo perpetuatore (e perpetratore). Ieri ho letto rivalutazioni, proclami controcorrente e anche quelli che, invece, fatto salvo il rispetto per chi non c’è più, ne hanno ancora biasimato il qualunquismo e la comicità di grana grossa. Io, invece, staresi sullo specifico filmico fatto di pellicole malscritte, malgirate, malrecitate, malmontate (soprattutto malmontate, con i tempi comici tutti sballati), per me inspiegabilmente baciate dal grande successo (e io sono fieramente cresciuto guardando cose tipo l’intero ciclo di Scuola di polizia, anche ben oltre il consentito: so riconoscere un film sciatto quando lo vedo). Però agli inizi ha portato al cinema i Gatti di Vicolo Miracoli quando ancora si rifacevano a quella comicità «tipicamente ebreo – newyorchese» (parole loro) e che trovavo irresistibile. E dirò un’ultima cosa: ancora oggi, quando vado da Hoepli, mi fermo nella piazzetta a guardare la finestra e la palla di Pomodoro della scena clou di Sotto il vestito niente, tragicomico tentativo di rifare De Palma che rifaceva Hitchcock via Dario Argento che rifaceva Mario Bava. Si poteva fare di peggio. Ma non molto.

Un brano acconcio che, se mi è lecito affermarlo, è un grande capolavoro e arriva da un film di Vanzina (veramente di Vanzina):


SDRIVE – IN
Open Lido Villa Geno, viale Geno 12, ore 21.30, ingresso a 7 sacchi

Mad Max: fury road, da ammirare allo Sdrive – in


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/



LEGACY OF THE BEAST EUROPEAN TOUR
Ippodromo del galoppo, piazzale dello sport 6, Milano, apertura cancelli alle 17, biglietti disponibili a 80,50 sacchi

Iron Maiden, la bestia si scatena su Milano


STORIE DI CORTILE
Curt de Bram, via Umberto I 2, Verano Brianza, ingresso libero (in caso di maltempo nella biblioteca di via Sauro)

Storie di cortile a Verano con Scanzi e Bocephus


CINEMA ALL’APERTO AL PARCO TITTONI
Via Cavalieri di Vittorio Veneto 2, Desio, ore 21.30, biglietti a 3,50 sacchi

L’insulto al Parco Tittoni per il Cinema all’aperto

Lascia un commento