Lunedì 29 gennaio

La settimana InCom
0 1412

FRANCO CERRI DAY

Buongiorno,
c’è una scena che mi ha molto divertito in This must be the place: quella in cui il protagonista, che mena seco un trolley per la maggior parte del film, incontra il (sedicente) inventore del suddetto oggetto. Sugli occhi, bistrati, di Sean Penn si disegna un grande sorriso di ammirazione e gratitudine verso l’uomo che lo ha sollevato dalla tragedia di dover sollevare pesanti valigie. Ecco, io credo che avrei avuto lo stesso sguardo riconoscente verso Ingvar Kamprad, l’uomo che inventò l’Ikea. Ieri, al momento della sua scomparsa nel fior degli anni suoi novantuno, tanti hanno ricordato la sua affiliazione giovanile al Nysvenska Rörelsen (un movimento filonazista svedese), esattamente negli anni in cui dava vita alla sua azienduccia, poi liquidati come “peggior errore della sua vita”. Altri hanno sottolineato le condizioni non disumane, ma certo non agevoli dei suoi dipendenti. Tutti ne hanno esaltato la visione dato che, in quasi ogni casa, c’è almeno un oggetto Ikea o un mobile o, comunque, influenzato nel design da questo colosso svedese (per non parlare di chi ha sviluppato una dipendenza dalle polpette svedesi, anche se personalmente non battono i biscotti allo zenzero). Ma egli era l’uomo che ha ingaggiato Gillis Lundgren, l’inventore di Billy, la libreria che in plurima replica di sé stessa occupa quasi tutti i muri liberi di casa mia nonché l’unico sussulto di fai – da – te che io abbia mai sperimentato (recentemente ho raggiunto lo standard record di 23 minuti per costruire una Billy, comprensiva di elemento top aggiunto, ma senza ripiani in più). La battuta sulla cassa da morto in impallacciato marrone – nero Kista, mi sembra di cattivo gusto, quindi non la faccio: tanto c’è chi ci ha già pensato.

Un brano acconcio a Billy:


ESSAI – RASSEGNA DI CINEMA D’AUTORE
Via Leopardi 1, Montano Lucino, ore 18 e ore 21, biglietti a 5 sacchi

50 primavere d’Essai


INCONTRO CON CECILIA STRADA
Cinema Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 20.45, ingresso libero

Giornata della pace, incontro con Cecilia Strada


I LUNEDÌ DEL CINEMA
Spazio Gloria, via Varesina 72, ore 21, biglietti a 7 sacchi

Un Insulto da Oscar per i Lunedì del cinema


CINE D’AUTORE
Cinelandia, via Lusardi 53, Menaggio, ore 21, biglietti a 5 sacchi

Sotto la sabbia a Menaggio


CINEMA DI QUALITÀ
Cinelandia, piazza Fisaac 1, ore 21.15, biglietti a 5 sacchi

Mistero a Crooked House… e a Cinelandia


BOB MALONE ALL’UNAETRENTACINQUECIRCA
Via Papa Giovanni XXIII 7, Cantù, ore 21.30, ingresso a 15 sacchi

Bob Malone, il mago della tastiera a Cantù


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg
Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/

Lascia un commento