Lunedì 28 gennaio

La settimana InCom
0 680

ROBERT WYATT DAY

Buongiorno,
dall’Huffington Post (di tutte le testate che hanno ripreso la notizia è la prima che mi capita sotto mouse): «Per la Crusca si può dire “esci il cane” o “siedi il bambino”. Gli esperti spiegano che queste costruzioni hanno una loro “efficacia e sinteticità espressiva che può indurre a sorvolare sui limiti grammaticali”». Credo che rimarrò di cattivo umore per il resto della giornata. Lo sapevo che non si doveva sorvolare su petaloso. E guardate dove siamo arrivati. A un passo da «Se io sarei». A d’agio con queste cose… Andiamo ad’agio…

Un brano acconcio:


IL CANTO DEI GRECI
Aula Benzi, liceo Volta, via Cesare Cantù 57, ore 14.30, ingresso libero

L’Associazione italiana cultura classica delegazione di Como in collaborazione con il liceo Volta organizza un percorso in compagnia dei lirici greci. Oggi Ibico, a cura di Elisa Roncoroni.


LA GRANDE ARTE AL CINEMA
Uci Cinemas, via Leopardi 1, Montano Lucino, ore 18 e 20.45
Cinelandia Como, piazza Fisac 1, ore 20.10
Cinelandia Arosio Brianza, via Valassina, Arosio, ore 20.10
Cinelandia Lux, via Manzoni 8, Cantù, ore 21

Degas – Passione e perfezione (2018, 95 minuti) di David Bickerstaff

Il film evento offrirà una visione unica sulla vita personale e creativa di Degas, indagando la sua relazione con il movimento impressionista, la sua fascinazione per la danza e i problemi di vista che lo attanagliarono sin dagli anni novanta. Gli spettatori scopriranno così la storia della sua ossessiva ricerca della perfezione attraverso la sperimentazione di nuove tecniche e lo studio dei maestri del passato, tra cui artisti del Rinascimento italiano e pittori contemporanei come Ingres e Delacroix. Uno studio che cominciò sin dal suo personale Grand Tour in Italia e che si sviluppò anno dopo anno grazie alle continue frequentazione di gallerie e musei parigini, primo tra tutti il Louvre.


ESSAI – RASSEGNA DI CINEMA D’AUTORE
Uci Cinemas, via Leopardi 1, Montano Lucino, ore 18 e ore 21, biglietti a 5 sacchi
Cold war (Polonia, 2018, 85 minuti) di Pawel Pawlikowski con Joanna Kulig, Tomasz Kot, Borys Szyc e Agata Kulesza

Nella Polonia alle soglie degli anni Cinquanta, la giovanissima Zula viene scelta per far parte di una compagnia di danze e canti popolari. Tra lei e Wiktor, il direttore del coro, nasce un grande amore, ma nel ’52, nel corso di un’esibizione nella Berlino orientale, lui sconfina e lei non ha il coraggio di seguirlo. S’incontreranno di nuovo, nella Parigi della scena artistica, diversamente accompagnati , ancora innamorati. Ma stare insieme è impossibile, perché la loro felicità è perennemente ostacolata da una barriera di qualche tipo, politica o psicologica.


INCONTRO CON PAOLO MORETTI
Il Birrivico, via Borgovico 28, ore 20, ingresso libero

Il giornalista e scrittore Paolo Moretti presenterà il suo secondo romanzo, dal titolo La bambina che disegnava i draghi dialogando con Dalila Lattanzi.


TESSERAMENTO COMO LAKE JAZZ CLUB
L’Officina della Musica, via Giulini 14B, ore 20, ingresso libero

Il Como Lake jazz club organizza una serata destinata al rinnovo delle iscrizoni soci per l’anno 2019, senza escludere ovviamente i nuovi associati che vorranno aderire. La serata prevede un live set con la cantautrice e chitarrista Simona Severini, e a seguire palco aperto per i jazzisti presenti. La quota annuale resta invariata a 10 sacchi. Per chi si iscriverà o rinnoverà l’iscrizione, è previsto un buon piatto di polenta e brasato da assaporare in compagnia.


I LUNEDÌ DEL CINEMA
Spazio Gloria, via Varesina 72, ore 21, ingresso a 7 sacchi
L’albero dei frutti selvatici (Turchia / Francia, 2018, 188 minuti) di Nuri Bilge Ceylan con Dogu Demirkol, Murat Cemcir e Bennu Yildirimlar

Sinan si è appena laureato e torna a casa, nel villaggio turco di Can. Il suo sogno è pubblicare il manoscritto su cui ha lungo lavorato e che racconta il suo mondo in maniera fortemente personale. Ma poichè non è un racconto spendibile a scopo turistico nessuno sembra interessato a pubblicarlo. Inoltre il padre di Sinan, il maestro elementare Idris, ha accumulato debiti attraverso le scommesse sulle corse dei cavalli e i suoi creditori si rivolgono continuamente al figlio per ottenere una restituzione.


STEVE FORBERT ALL’UNAETRENTACINQUECIRCA
Via Papa Giovanni XXIII 7, ore 21, ingresso a 20 sacchi

Il cantautore americano presenterà il suo nuovo album, The magic tree. In apertura Roberta Finocchiaro.


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/

Lascia un commento