Lunedì 11 marzo

La settimana InCom
0 598

ASTOR PIAZZOLLA DAY

Buongiorno,
oggi, penetrando come di consueto nella cabina dell’ascensore sono stato circonfuso dall’odore aspro e stantio di sigaretta che qualcuno aveva fumato in quell’angustissimo spazio. Ho beccato un ennesimo tipo particolare di Solo Al Mondo, quello che esprime il meglio della sua sammitudine proprio in ascensore. Ce ne sono di due tipi: i pericolosi per sé e i dannosi per altri. C’è il ributtante SAM che si scaccola e poi appende il prodotto allo specchio o, peggio, ai pulsanti di chiamata. C’è il vandalo che abbruciacchia i pulsanti medesimi. Quell’altro che incide la parete (per molti anni sull’ascensore di casa mia sono stati incisi simbolo e sigla di un noto gruppo eversivo, che ti fai domande su chi siano veramente i tuoi vicini e, comunque, di che gente frequentino… incluso me, naturalmente, ma almeno io so di non essere stato). I peggiori, quelli davvero dannosi per gli altri sono quelli che fumano allegramente, anche il sigaro, azzerando il contenuto di ossigeno ai danni di chi viene dopo. Ma mai come quelli che sul tappetino dell’ascensore, e non su quello di casa loro, raschiano le deiezioni raccolte dalle suole in giro. E poi, tristemente, inesorabilmente, nauseabondemente, ci sono quei Soli All’Ascensore che, credo di proposito, cercano di competere con una Russia che sarà sempre più difficile avere come fornitore nelle emissioni di gas. It’s a sad and beautiful world…

Un brano acconcio all’ascensorismo più estremo:


TRE LETTURE SULLA GIUSTIZIA
Libreria Ubik, piazza San Fedele 32, ore 18, ingresso libero

Primo incontro del ciclo Tre letture sulla giustizia, a cura di Giuseppe Battarino, in collaborazione con Università Popolare Como Auser e Nodolibri. Un percorso guidato che affronterà testi di autori che si sono occupati del tema giustizia: si inizia da Testimone inconsapevole di Gianrico Carofiglio.


I LUNEDÌ DELL’ORGANO
Sala dell’organo del Conservatorio, via Cadorna 4, ore 18

conservatorio

Primo concerto della nuova rassegna con Francesco Albarelli, Riccardo Quadri, Luca Gorla e Giulio Gelsomino che interpretano brani di J. S. Bach e Sonate di Mendelssohn e Guilmant.


DIABOLIK SONO IO
Uci Cinemas, via Leopardi 1, Montano Lucino, ore 18 e 20.45
Cinelandia Como, piazza Fisac 1, ore 20.30 e 22.20
Cinelandia Arosio Brianza, via Valassina, Arosio, ore 20.30 e 22.20

Sarà nelle sale l’11, 12 e 13 marzo il docu-film che propone un inedito identikit del mitico ladro creato dalle sorelle Giussani. Un’indagine avvincente sul mistero del primo disegnatore di Diabolik, inspiegabilmente scomparso senza lasciare tracce dopo aver consegnato le tavole del primo albo della saga. Scritto da Mario Gomboli e Giancarlo Soldi. Con rari materiali d’archivio e la partecipazione straordinaria, tra gli altri, di Gianni Bono, Andrea Carlo Cappi, Massimo Cantini Parrini, Alfredo Castelli, Tito Faraci, Carlo Lucarelli, Milo Manara, i Manetti bros.


ESSAI – RASSEGNA DI CINEMA D’AUTORE
Uci Cinemas, via Leopardi 1, Montano Lucino, ore 18 e ore 21, biglietti a 5 sacchi
A star is born (Usa, 2018, 135 minuti) di e con Bradley Cooper e con Lady GaGa, Sam Elliott, Andrew Dice Clay, Anthony Ramos e Bonnie Somerville

Ally fa la cameriera di giorno e si esibisce come cantante il venerdì sera, durante l’appuntamento en travesti del pub locale. È lì che incontra per la prima volta Jackson Maine, star del rock, di passaggio per un rifornimento di gin. E siccome nella vita di Jack un super alcolico tira l’altro, dalla più giovane età, i due proseguono insieme la serata e Ally si ritrova a prendere a pugni un uomo grande il doppio di lei, reo di essersi comportato da fan molesto. Il resto della storia la conosciamo: la favola di lei comincia quando lui la invita sul palco, rivelando il suo talento al mondo, poi sarà con le sue mani che scalerà le classifiche, mentre la carriera e la tenuta fisica e psicologica di lui rotolano nella direzione opposta, seguendo una china oramai inarrestabile.


I LUNEDÌ DEL CINEMA
Spazio Gloria, via Varesina 72, ore 21, biglietti a 7 sacchi
Disobedience (Usa, 2017, 114 minuti) di Sebastián Lelio con Rachel Weisz, Rachel McAdams, Alessandro Nivola, Cara Horgan e Mark Stobbart

Ronit, figlia del rabbino capo della comunità ebraico ortodossa di Londra, torna da New York, dove vive da lungo tempo, nella capitale britannica per i funerali del genitore. Qui ritrova David, studioso della Torah, ed Esti di cui era amica e scopre che i due ora si sono sposati. Tra Ronit ed Esti c’era stata un’attrazione che un tempo aveva creato turbamento nella comunità e che ora rischia di tornare ad accendersi.


LEVI PARHAM ALL’UNAETRENTACINQUECIRCA
Via Papa Giovanni XXIII 7, ore 21.30, ingresso a 15 sacchi

Levi Parham & Tulsa Boys in concerto. Levi Parham (voce e chitarra), Dustin Pittsley (chitarra e voce), Jesse Aycock (chitarra e voce), Aaon Beohler (basso) e Dylan Aycock (batteria) presentano il nuovo album It’s all good.


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/

Lascia un commento