Giovedì 1° novembre

La settimana InCom
0 704

ALDO FABRIZI DAY

Buongiorno,
come invidio i bambini di oggi. Per me questa giornata corrispondeva, al massimo, a un weekend da trascorrere con i nonni, quindi il 31 a nanna presto che la mattina si fa levataccia per messa in cattedrale che c’è il cardinale prima della grande kermesse del giorno successivo a spasso per camposanti per rendere omaggio a sconosciuti prozii mancati nella guerra di Crimea contrattando l’acquisto del crisantemo sul filo dei centesimi con i fioristi appostati (per loro è, giustamente, festa nazionale, ma davvero). Invece oggi i ragazzini hanno il diritto di aggirare nonni e bisnonni, possono (anzi, devono) vestirsi da mostriciattoli (ma cìè sempre qualche Batman e comunque almeno uno Zorro, non c’è niente da fare) e aggirarsi come io avevo visto fare solo nelle sitcom tipo Arnold mendicando per le case (che poi tra gli appartamenti dei condomini viene malissimo, e poi quando piove, tipo ieri sera, è uno strazio). Beata gioventù. Per fortuna che io non ne ho bisogno: a che serve fingersi Batman o Zorro quando comunque ci si veste di nero tutto l’anno?

Un plumbeo brano acconcio a Ognissanti:


DONNE CANCELLATE
Broletto, piazza del Duomo, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30, ingresso libero

Una mostra per le Donne cancellate dal manicomio


TOUR DEL TEATRO
Teatro Sociale, piazza Roma 1, ore 11, partecipazione a 5 sacchi (10 sacchi con aperitivo)

Un tour molto speciale del Teatro Sociale con una guida d’eccezione: sarà il presidente di Aslico Fedora Sorrentino ad accompagnare il pubblico nel Ridotto, per mostrare la Sala Bianca, la Sala Turca e la Sala Zodiaco. Seguirò una visita alla sartoria che è nel pieno del lavoro per il Falstaff di Giuseppe Verdi, in scena il 9 e l’11 novembre. La visita guidata è in italiano e in inglese, dura 45 minuti circa e, a seguire, sarà servito un aperitivo. L’appuntamento si rinnoverà il 10 e il 24 novembre.


MINIARTEXTIL 2018 – HUMANS
Spazio Antonio Ratti (ex chiesa di San Francesco), largo Spallino 1, dalle 11 alle 19, ingresso a 7 sacchi


PAROLE E MUSICA
Auditorium San Giovanni Bosco, piazza della Chiesa, Capiago Intimiano, ore 17, ingresso libero

Per il centenario della fine della Prima guerra mondiale, Gabriele Duma leggerà estratti a confronto dei diari di guerra del maresciallo maggiore dei Reali Carabinieri Temistocle Macinanti e del tenente d’artiglieria dell’Imperiale esercito austro-ungarico Friedrich Weber con musiche dal vivo di Bach, Bossi, Salvadori e popolari della Grande Guerra suonate dall’oboista Marino Bedetti e dai pianisti Luca Salvadori e Andrea Macinanti.


COCKTAIL NIGHT
Enoha, via Mentana 2B, dalle 18

EleNoir dj riscalda la Cocktail night di Enoha


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/

Lascia un commento