Domenica 24 dicembre

La settimana InCom
0 159

EDWIGE FENECH DAY

Buongiorno,
tutto a posto per il rush finale? Io, lo confesso, sono preoccupato per stanotte. Non tanto per i regali (il carbone me lo hanno già dato nei giorni scorsi, un sacco grande come Villa Olmo per la precisione), ma proprio per la notte. Non vorrei che succedesse come l’anno scorso quando, approfittando della mia consueta insonnia, sono stato visitato dal Fantasma della InCom passata. Mi ha fatto rileggere in un lampo tutto quello che avevo scritto, inchiodandomi pesantemente alle mie responsabilità e soprattutto facendosi spiegare tutti i passaggi che non aveva capito (c’è forse cosa più umiliante), facendomi ascoltare le voci delle anime dannate dei Soli Al Mondo che ululavano «Era meglio com’era primaaaaaaaa»… «Hai dimenticato il mio eventoooooo»… «Dico qualcosa perché non so stare zittoooooooo»… Mi ero appena ripreso quando ecco che si palesò il fantasma della InCom presente, che mi face vedere che mentre tutti si divertivano e abbracciavano i loro cari (alcuni non hanno nemmeno dovuto pagarli, pare) io me ne stavo incatenato a fare la successiva, anche a Natale, anche se non c’era (quasi) niente. E poi, più temibile di tutti, il fantasma della InCom futura: ancora più moderna, in 3D, con gli ologrammi, che parla, più social, più user friendly, più questing, più quelling, più AAAAAAAAAAAAAAAAA!!! Mi sono svegliato, era Natale. Non c’era nessuno: ho abbracciato forte il mio sacco di carbone poi sono andato per gettarlo, come faccio ritualmente ogni anno, dal ponte sul Cosia, così, in allegria. Arrivo e c’è un tale che mi sembra gettare, però ci ripensa, mi guarda e mi chiede: «Vuole che le faccia vedere come sarebbe la vita di tutti quelli che conosce se non fosse mai nato?». Lo hanno ripescato a Pasqua. Quest’anno, però, mi porto uno spray al peperoncino. Così il carbone è più buono.

Un allegro brano acconcio al 24:


ALTERNATIVE CHRISTMAS NIGHT
Quaranta4, via D’Annunzio 44, Casate, dalle 21

Atmosfere calienti, voci d’Africa, profumo del deserto e, in un improvviso jet lag, tutti sulla spiaggia di Kingstone, Jamaica, dove una tromba d’aria ci solleva e trasporta tutti fino alla costa di Cuba. E il viaggio non è ancora finito perché non finisce mai il lungo viaggio della musica di Dj Leluna intorno al mondo.


LA VIGILIA AI POGGI
Circolo Osteria Mariano, via d’Adda 13, Mariano Comense, ore 21, ingresso libero

La tradizionale notte prima di Natale da passare come ai vecchi tempi: tutti assieme riuniti nello storico circolo di Mariano, con un paio o una decina di buoni bicchieri di vin brulè. In apertura, epico karaoke con canzoni canzoni popolari in compagnia del poeta scrittore marianese Giuseppe Barni. A seguire, matto DJ set con #Twerkit, il grande ritorno di Dj Milo e Bakkano DJ.


ELEVAZIONI MUSICALI PER IL TEMPO DI AVVENTO
Basilica di San Fedele, piazza San Fedele, ore 23, ingresso libero

Concerto dell’organista Raffaele Bellotti con il Coro della Basilica di San Fedele.


LA FESTA DEL BELLO NATALY
Ostello Bello Lake Como Hostel, viale fratelli Rosselli 9, dalle 23, ingresso libero

La Festa del Bello Nataly? Poy Vediamo…


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg
Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/



THE HARLEM VOICES AL TEATRO NUOVO
Piazza San Babile, Milano, ore 17, biglietti da 34,50 sacchi

Harlem Voices al Teatro Nuovo di Milano


ANGELS IN HARLEM AL BLUE NOTE
Via Borsieri 37, Milano, ore 21 (sold out) e ore 23.30, biglietti a 34 euro, ridotti a 29 se acquistati entro due ore dall’inizio del concerto successivo

Gospel fino alla fine dell’anno con gli Angels in Harlem al Blue Note

Lascia un commento