Riflessi e Riflessioni, l’opera di Davide Molteni in mostra a Tavernerio

0 343

Ha preso il via sabato 24 febbraio, al mercatino dell’usato Non tutto ma di tutto di via Aldo Moro 21 a Tavernerio, la mostra dal titolo Riflessi & Riflessioni dell’artista artigiano Davide Molteni, il cui laboratorio è ospitato nella medesima sede. L’installazione, visitabile tutti i giorni negli orari d’apertura del mercatino (dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19 escluso il lunedì), resterà aperta fino all’11 marzo e nelle giornate di sabato e domenica Molteni sarà presente e offrirà un piccolo cocktail di benvenuto.

«L’installazione consiste in un gazebo chiuso, in cui si entra attraverso un armadio posto all’ingresso – racconta Molteni – All’interno ci sono tredici specchi, da me lavorati, montati a coppie su alcuni cavalletti, mentre l’ultimo specchio si trova sulla porta d’uscita. Coloro che entrano si trovano così faccia a faccia con sé stessi, in un ambiente ovattato, riscaldato e immerso in sonorità new age, e vengono così a contatto con le proprie emozioni. È capitato che alcune persone particolarmente sensibili ne uscissero visibilmente commosse, e che, alla domanda “Veramente mi piace quello che vedo?” rispondessero sinceramente di sì. Si tratta quindi di un percorso, pericoloso se si vuole sapere chi si è, emozionante se si sa guardare con il cuore e colorato, se lo si osserva con gli occhi».

 

Lascia un commento