Parolario prosegue tra musica, narrativa, scienza e filsofia

che-felicita-ecco-parolario-2018
0 582

Sarà la notte della chitarra e della musica rock quella di mercoledì 20 giugno, settima giornata di Parolario: il giornalista e critico musicale Enzo Gentile racconterà l’arrivo in Italia del tour The Jimi Hendrix Experience nel 1968 e Luca Masperone parlerà della storia della chitarra rock. Insieme a loro Ghigo Renzulli, storico fondatore dei Litfiba, con l’accompagnamento musicale di Finaz, uno dei fondatori della Bandabardò e Paolo Bonfanti (Villa Olmo, ore 21).

Enzo Gentile

A un altro strumento musicale, il violino, e più precisamente alla materia prima dal quale scaturisce, è dedicato invece l’incontro con Francesco Soletti (Villa Sucota / FAR, ore 19) che porterà il pubblico nella Foresta di Paneveggio per scoprire come si passa dal legno di risonanza ai violini di Stradivari.
Dalla Norvegia arriverà Hanne Ørstavik (Villa Olmo, ore 18.15), una delle più importanti voci della narrativa nordica contemporanea, con il suo primo romanzo tradotto in italiano A Bordeaux c’è una grande piazza aperta.

Hanne Ørstavik

Per il ciclo Tra scienza e filosofia si parlerà di Internet e politica, fra psicodemocrazia e buon governo, insieme a Gabriele Giacomini (Villa Olmo, ore 17). E ancora Erika Maderna (Villa Olmo, ore 19.30) riporterà tutti nel Medioevo, al tempo delle streghe e le loro cure, con Per virtù d’erbe e d’incanti mentre Vincenzo Guarracino (Villa Bernasconi, ore 18.30) farà fare a tutti Il giro del Lago in 40 racconti.

Lascia un commento