Notte di luce per l’Associazione Palma

notte-di-luce-per-lassociazione-palma
0 336

Il 13 dicembre, si festeggia Santa Lucia, patrona della vista e – metaforicamente – della capacità di “vedere oltre” il proprio piccolo mondo quotidiano. Data non casuale, dunque, per l’iniziativa benefica Notte di luce organizzata dalla Classe Unicamente 1965 de La Stecca di Como e condivisa dalle Classi 1956,1961 e 1964. Riunitisi per l’occasione, a ulteriore dimostrazione dello spirito di amicizia che lega gli appartenenti all’associazione, i componenti si sono posti l’obiettivo di volgere e far volgere più in là lo sguardo e comprendere ciò che accade al di fuori della tranquilla quotidianità di ciascuno. Il programma della serata prevede una cena-degustazione dalle 20 e un accompagnamento musicale sulle note jazz: la partecipazione sarà possibile previo acquisto del biglietto con donazione minima di 35 euro. L’evento, organizzato presso la struttura polifunzionale di San Fermo della Battaglia in via Lancini, ha lo scopo di raccogliere fondi in favore dell’Associazione Antonio e Luigi Palma e di divulgare l’attività – importantissima – che essa svolge: creata a Como nel 1992, essa si occupa principalmente di fornire assistenza e cura gratuita alle persone affette da cancro in fase avanzata presso il loro domicilio. Per fare questo l’organizzazione di avvale di un’équipe qualificata di medici, infermieri, psicologi e altri professionisti che supporta il malato e la sua famiglia, grazie al sostegno psicologico e al mantenimento di un’adeguata qualità di vita. All’evento è abbinata anche una lotteria con estrazione il prossimo 25 gennaio 2018, i cui biglietti saranno in vendita alla Cartoleria Centrale, presso la sede dell’Associazione Palma in viale Varese 83 o alla Casetta info-point alla Città dei Balocchi nelle giornate di mercoledì 19 o sabato 23 dicembre.

Lascia un commento