Musica e poesia sotto le stelle cadenti, Oltre il giardino

0 684

Il progetto Oltre il giardino ha avuto inizio anni fa, un collettivo sorto attorno all’ex ospedale psichiatrico San Martino, composto da musicisti, canatutori, un artista visivo e un poeta, Mauro Fogliaresi, responsabile della maggior parte dei testi e delle suggestioni degli spettacoli portati in scena finora. Ma non esistono solo quelli. Venerdì 10 agosto, alle 18.30, è la Vignetta di via Zezio 44 a ospitare il nucleo di quel gruppo per un «Aperitivo di poesie racconti e canzoni a riveder le stelle». Della musica si occuperà Cristiano Stella, cantautore, con la possibile presenza di Paolo Fan. Fogliaresi presenterà liriche tratte da Un cuore all’indice, il primo volume della collana di Oltre il giardino libri, realizzato con il fotografo Gin Angri. Nel libro il poeta e il fotografo non si incontrano su un tema, non raccontano la stessa storia, non usano lo stesso linguaggio, ma misteriosamente si muovono nello stesso paesaggio di emozioni, il territorio dell’inquietudine del vivere e della solidarietà verso le vite “storte” della moltitudine degli esclusi. Un nuovo acquisto è quello di Sabrina Sigon, autrice di Numeri imperfetti: diciannove racconti brevi, scorci di vita, nei quali i protagonisti si confrontano con situazioni diverse, a volte vere e proprie prove. È da queste prove che emerge il loro carattere. Le relazioni e le convenzioni sociali, vengono messe in discussione da personaggi che si scoprono anticonformisti e imperfetti. Ingresso libero.

Lascia un commento