Le ricette di Sara: spaghetti con agretti, tofu affumicato e briciole di pane fritte

le-ricette-di-sara-spaghetti-con-agretti-tofu-affumicato-e-briciole-di-pane-fritte
0 1913

Per chi non li conoscesse (come me fino a poco tempo fa) gli agretti, o barba di frate, sono una pianta primaverile dal sapore, appunto, acre. Si possono consumare in insalata, spadellati, per condire un primo oppure nelle preparazioni tipo torte salate e in più sono ipocalorici e contengono vitamina A, C e vitamine del gruppo B, soprattutto B3; quindi versatili, buoni e sani… Cosa aspettate a cucinarli in tutte le maniere? In questa ricetta ve li propongo come condimento per un primo piatto, semplice e veloce ma molto gustoso dove il lieve aspro degli agretti si sposa con il tofu affumicato e le briciole di pane fritto danno un piacevole “scrocchiarello” in bocca.

Procuriamoci quindi (per 4 persone)
360 gr di spaghetti (io uso quelli trafilati al bronzo, sono più rugosi)
150 gr di tofu affumicato
200 gr di agretti
30 gr di pane sbriciolato grossolanamente
1 cucchiaio di tamari
Olio EVO
Sale/Pepe

Pulite gli agretti togliendo le parti più dure e fateli bollire in acqua leggermente salata per 5 minuti.

Intanto tagliate il tofu a dadini e fatelo rosolare in padella fino a che non formi un po’ di crosticina e sfumatelo con il tamari.


Mentre fate bollire gli spaghetti fate dorare le briciole di pane con un filo d’olio e tenetele da parte.

Scolate la pasta un minuto prima della cottura, direttamente dalla pentola con una pinza e unitela in padella agli agretti al tofu, facendola saltare per amalgamare il condimento; impiattate aggiungendo le briciole di pane, il pepe e un filo d’olio a crudo.

In questa ricetta ci starebbe bene anche l’aglio, quindi se vi piace aggiungetene uno spicchio quando fate dorare le briciole di pane, le insaporirà ancora di più.

Come sempre, per questa e altre ricette vi aspetto sul mio blog!

Lascia un commento