Le ricette di Sara: pomodori al forno ripieni di riso

le-ricette-di-sara-pomodori-al-forno-ripieni-di-riso
0 2880

I pomodori al forno col riso sono la mia “Madeleine proustiana”: mi riportano indietro a quasi 40 anni fa e a una nonna che non c’è più da allora e rimangono uno dei pochi ricordi che ho di lei. Chissà perché in tutti questi anni mi è capitato di cucinarli davvero raramente, ma voglio recuperare il tempo perduto, poiché in realtà sono un piatto facile, economico, dietetico e versatile, che si può servire caldo, come primo o a temperatura ambiente, anche come antipasto. Il segreto è solo cercare dei pomodori maturi ma ben sodi, della grandezza circa di un pugno e insaporire parecchio il composto che andrà all’interno, perché il riso, sostanzialmente, ci cuoce dentro. Forza, andiamo quindi a rendere omaggio alla mia nonna Carolina! (anche se lei, sicuramente, non avrebbe approvato il riso basmati!)

Procuriamoci quindi (per 4 persone)
8 pomodori “insalatari” maturi
8 cucchiai abbondanti di riso basmati
8 foglie di basilico
4 fettine di formaggio vegetale (tipo Violife)
Origano
Sale/Pepe
Olio Evo

Tagliate la calotta superiore dei pomodori e svuotateli del loro contenuto (che terrete da parte).

Dopo averli salati metteteli a scolare a testa in giù su della carta assorbente.

Tritate nel mixer la polpa dei pomodori, aggiungendo olio, aromi e sale e pepe (deve risultare un composto molto saporito).

Mettete il riso crudo nella mistura ottenuta e lasciate riposare per circa un’ora.

Preriscaldate il forno a 180° e disponete in pomodori riempiti con il composto di riso e pomodoro su una teglia ricoperta di carta da forno. Mettete un pezzo di fettina di formaggio vegetale e chiudete con la calotta.

Infornate per circa 50 minuti e poi lasciate riposare i pomodori nel forno per circa mezz’ora.

Si possono gustare caldi ma sono buoni anche tiepidi.

Il riso all’interno risulterà morbido mentre quello in superficie leggermente croccante.

*se vi piace, potete aggiungere uno spicchio d’aglio schiacciato alla polpa di pomodoro.

Come sempre, per questa e altre ricette vi aspetto sul mio blog!

Lascia un commento