Le ricette di Sara: pesto di rucola e frutta secca

le-ricette-di-sara-pesto-di-rucola-e-frutta-secca
0 3044

La rucola divide: con il suo gusto forte e quasi piccante, o la ami o la odi. Io la amo alla follia, tanto da mangiarmela direttamente dall’orto, come se fosse la più prelibata delle fragole! La uso un po’ dappertutto e per fortuna che cresce alla velocità della luce in modo che, durante la bella stagione, ne ho sempre a disposizione a km 0, letteralmente. Quindi oggi ve ne propongo un “superconcentrato”: un “pesto” (non me ne vorranno i puristi: uso il frullatore come la maggior parte di noi!) che unisce l’amaro della rucola al gusto morbido della frutta secca, che io utilizzo nelle proporzioni che vi indico. Liberissimi però di sperimentare e trovare il vostro perfetto equilibrio!

Procuriamoci quindi:
100 gr di rucola
15 gr di pinoli
25 gr di noci
40 gr di anacardi salati
100 gr di olio di semi
25 gr di olio Evo
2 cucchiai lievito alimentare
Sale/Pepe

Pulite la rucola e introducetela gradualmente nel frullatore insieme all’olio.


Aggiungete poi la frutta secca continuando a frullare.

Unite ora il lievito alimentare e il restante olio, finché, in breve tempo, non diventi una cremina omogenea e regolate di sale e pepe.

Voilà, il vostro pesto è pronto: potete conservarlo in frigo in un barattolo chiuso per qualche giorno.


Potete utilizzarlo per condirci la pasta.
Ma anche come base per delle bruschette o crostini. Bon appetit!
Come sempre, per questa e altre ricette vi aspetto sul mio blog!

Lascia un commento