Le ricette di Sara: il polpettone vegetale

le-ricette-di-sara-il-polpettone-vegetale
0 3450

Con la ricetta di oggi andiamo ad affrontare un piatto che solitamente viene preparato a base di carne ma che noi interpreteremo in chiave del tutto vegetale, utilizzando solo verdure e unendo il tofu, per dare maggiore compattezza. Eccovi quindi la ricetta per un polpettone adatto a tutte le stagioni: può essere benissimo a essere servito freddo, accompagnato da salsine tipo maionese o salsa verde, oppure caldo, ammorbidito da un sughino di olio e aromi e passato in forno.  Io con le dosi qui sotto ne preparo due, per non farne uno troppo grosso, e anche per congelarne una parte, in modo da averlo pronto quando ne ho voglia, visto che è un piatto che va preparato con un po’ di anticipo.
Procuriamoci quindi
250 gr di tofu al naturale
240 gr di lenticchie lessate
200 gr di sedano
300 gr carote
600 gr di patate
1 cipolla
1 scalogno
5 cucchiai di pan grattato
5 cucchiai di farina (io ho usato quella di riso)
Salvia e rosmarino
Sale/pepe/noce moscata
Olio EVO q.b.

Iniziate preparando un trito di aromi, carote, sedano, cipolla e scalogno (io uso il mixer e ci metto un attimo, ma potete anche farlo a coltello).


Fate dorare in olio EVO.

Nel frattempo, frullate le lenticchie e il tofu, poi aggiungete il soffritto e le patate precedentemente lessate e raffreddate.


Regolate di sale, pepe e noce moscata e, quando l’impasto sarà omogeneo con l’aggiunta della farina e del pan grattato, trasferitelo su un foglio di carta da forno (come vi dicevo, con queste dosi io divido l’impasto in 2).

Aiutandovi con la carta da forno, modellate l’impasto in un salamone e chiudetelo ai lati arrotolando a caramella.

Fate lo stesso con l’alluminio.

Mettete il tutto in forno preriscaldato a 200° per circa 40/45 minuti. Una volta cotto, togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente prima di tagliarlo a fette.

Come sempre, per questa e altre ricette vi aspetto sul mio blog!

Lascia un commento