La Festa del Bello Nataly? Poy Vediamo…

0 268

L’atomica combinazione sandalo più calzino bianco, una tuta in ciniglia macchiata di ragù, il maglione regalato dalla zia per il natale 2006 rimasto nascosto sul fondo dell’armadio, leggins leopardati, ballerine glitterate e giacca jeans abbinata a pantaloni jeans sono tutte opzioni valide per la scelta dell’outfit da indossare alla Festa del Bello Nataly all’Ostello Bello di viale fratelli Rosselli 9, la sera della vigilia alle 23. L’evento si inserisce nel format Festa Brutta ideato da Matteo Montini e Marco Russo, che ha già fatto una tappa all’Ostello lo scorso Halloween e prevede inquinamento acustico nonché il massimo impegno nel raggiungimento di condizioni estetiche pietose.

Anche la Royal Family vorrebbe tanto partecipare alla festa del Bello Nataly

Per l’occasione, i due andranno in scena come Poy Vediamo, improbabile collettivo musicale. Insieme si occuperanno di creare la giusta atmosfera, attraverso brani rigorosamente selezionati e mixati malamente, «riprodotti direttamente da un vero computer». L’ideale per sfuggire in via provvisoria agli obblighi familiari natalizi e accogliere l’arrivo ufficiale delle feste circondati dall’orrido. Per la sera del 25 dicembre inoltre, alle 20.30, torna la serata karaoke, aperta a chiunque voglia intonare o stonare canzoni a suo piacimento, con tanto di shot offerti ai performer improvvisati. Ingresso libero.

Lascia un commento