In un libro di Lipari il tesoro del Cressoni

in-un-libro-di-lipari-il-tesoro-del-cressoni
0 559

Un luogo oltremodo simbolico quello scelto dall’Associazione Sguardi e dal regista Paolo Lipari per la presentazione del suo libro: lo Spazio Diaz. Situato di fronte all’ex Cinema Centrale – al momento trasformatosi in un cantiere, purtroppo non per la ristrutturazione della storica sala, il locale di via Diaz 58 è la sede in cui martedì 11 dicembre alle 18 si terrà la presentazione di Tesoro mio (New Press edizioni), un libro contenente otto racconti ispirati al tesoro trovato durante gli scavi nel terreno sottostante l’ex Teatro Cressoni (questo il nome originale, poi diventato Odeon e, infine, Centrale).

Nello scorso mese di settembre, durante i lavori per l’edificazione del nuovo stabile, è stato rinvenuto un antico recipiente contenente esattamente mille monete d’oro di epoca tardo romana nonché una barretta, tre orecchini e tre anelli con castone. Gli archeologi intervenuti hanno riconosciuto la scoperta – di un valore di alcuni milioni di euro – come una tra le più eccezionali avvenute nel Nord Italia. Da qui lo spunto per i racconti che Lipari ha raccolto nel libro.

Paolo Lipari

A seguire non mancherà lo scambio di auguri di Natale e un confronto sul futuro del Cinema Astra e del Festival del Cinema di Como.

Lascia un commento