Il Mangiapensieri di Alberto Capatti

il-mangiapensieri-di-alberto-capatti
0 104

Giovedì 8 novembre alle 18.30 allo Spazio Parini di via Parini 6 a Como, sarà presentato il libro Mangiapensieri, lessico immaginario del cibo, edito da Deriveapprodi e scritto da Alberto Capatti, celebre storico dell’alimentazione e della gastronomia, primo rettore dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e già direttore del mensile La Gola e della rivista di Slow Food. Dopo un momento introduttivo a cura dal Presidente di Slow Food Como, l’autore dialogherà con lo scrittore e poeta Bruno Perlasca, proponendo una riflessione sull’immaginario alimentare, sul suo linguaggio e sulle sue rappresentazioni sociali. Al termine dell’incontro si potrà gustare un piacevole e delizioso aperitivo. Ingresso libero, prenotazione consigliata. Per info contattare il 3346484647 o scrivere a info@spazioparini.com.

La scheda

Dopo interminabili dibattiti sui prodotti tipici, sulla sostenibilità e sulla cultura gastronomica, ecco un approccio nuovo al cibo, fondato sull’immaginazione. Che facciamo la spesa in un supermercato, o ci apprestiamo a cucinare, o ci sediamo per mangiare, essa ci accompagna e ci guida, prima, durante e dopo ogni stimolo o appetito. Lemmi e voci si susseguono, dalle agnulesse al bio, dal surgelato allo zucchero, senza perdere di vista il lardo e la pizza kebab, con la precisa intenzione di attirare l’attenzione sul loro puntuale effetto nella nostra trasognata esistenza e sulla loro funzione nutriente. A lettura compiuta, o interrotta da un’idea improvvisa, si domanda al lettore di supplire a sua volta, con la propria maestria, dando seguito e continazione a queste pagine. Immaginare è pensare.

 

Lascia un commento