Il 68 nelle foto di Uliano Lucas

0 124

Sognatori e ribelli. Fotografie e pensieri oltre il 68 è il titolo – evocativo – del libro di Uliano Lucas, che oggi alle 18.30 allo Spazio Parini in via Parini 6 l’autore presenterà con Fabio Cani e Nicoletta Pirotta. Il fotoreporter – le cui fotografie sono in esposizione fino al mese di gennaio 2019 a Pavia per la mostra La vita e nient’altro e fino al 21 dicembre a Berlino per ‘68. Un anno di confine – con il suo nuovo libro racconta ciò che il Sessantotto è stato e ha significato, con gli effetti che ha avuto sulle persone nella loro individualità e nelle formazioni e relazioni sociali, oltre che sul lavoro, sulla politica, sull’ambiente.

Lo sguardo che Lucas offre, attraverso foto e riflessioni, è rivolto al presente attraverso la rilettura di quegli anni rivoluzionari: «Per una volta ho voluto giocare in prima persona con il potere di rimemorazione della fotografia, ho voluto essere io a togliere il fermo immagine alle mie foto e ad affiancarle con i miei ricordi di una stagione di impegno e utopie che continuo a leggere innanzitutto come una dirompente breccia aperta nel conformismo della nostra società». Dato il numero limitato di posti è consigliata la prenotazione via e-mail a info@spazioparini.com.

Lascia un commento