Aspettando Parolario con Marco Bianchi al Sociale

0 356

Prende il via martedì 12 dicembre Aspettando Parolario 2018, un percorso di incontri e iniziative culturali che condurrà alla prossima edizione del festival letterario comasco, con una prima tappa organizzata in collaborazione con il Teatro Sociale e la Libreria Plinio il Vecchio di Como e interamente dedicata all’alimentazione e al benessere. Alle 18.30 nel foyer del Teatro, Marco Bianchi, food mentor e divulgatore scientifico della Fondazione Veronesi, dialogherà con la giornalista Francesca Guido e presenterà il suo libro fotografico, uscito alcune settimane fa, Cucinare è un atto d’amore. La mia dieta tra emozioni, prevenzione e benessere, edito da HarperCollins. Bianchi, da tempo impegnato in progetti di sensibilizzazione e rieducazione alimentare, in questo libro raccoglie le domande più frequenti che gli vengono rivolte da coloro che desiderano adottare uno stile di vita sano e una corretta alimentazione, al fine di raggiungere uno stato generale di benessere e migliorare la propria salute mentale e fisica. Ingresso gratuito.

«Come vivi la tua giornata? Cosa mangi?». Queste sono le domande più ricorrenti che le persone fanno a Bianchi. Una curiosità più che lecita, dato che lui ha scelto di mangiare sano e con gusto per vivere meglio ogni giorno. Perché l’alimentazione quotidiana e lo stile di vita sono elementi fondamentali per raggiungere una rivoluzionaria e appagante sensazione di benessere e felicità. Il libro è un percorso entusiasmante per scoprire il grande valore di ingredienti spesso trascurati e scardinare false credenze legate all’alimentazione, e per imparare a cucinare piatti salutari e buoni con pochi, semplici prodotti. Perché la nostra salute si costruisce a tavola giorno dopo giorno, con uno stile di vita sano e un’alimentazione corretta.

Da bambino era un «esperto di pigrizia e di junk food». Diplomato come tecnico di ricerca biochimica all’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri, Marco Bianchi ha iniziato a lavorare all’Istituto Firc di Oncologia Molecolare di Milano. L’incontro più importante della sua vita professionale è stato nel 2008 con Umberto Veronesi e la sua Fondazione, con cui collabora da anni come divulgatore scientifico. Ha pubblicato 14 libri, gira l’Italia per portare i suoi progetti di divulgazione e intrattenimento e sostiene campagne di sensibilizzazione su temi a lui molto cari. In televisione ha partecipato a Geo & Geo, Detto Fatto e La prova del cuoco e per FoxLife ha condotto tre docu-reality dedicati alla rieducazione verso una sana alimentazione di adulti e bambini in sovrappeso.

Lascia un commento