AperiAttivi con Admo e Aido all’Opificio Zappa

0 82

A Erba, in Via IV Novembre 2, qualche tempo fa è nato un nuovo spazio espositivo che in poco tempo è diventato luogo di incontro di artisti, studenti, appassionati d’arte e di letteratura, operatori del settore. L’idea dell’Opificio Zappa e dell’associazione omonima, è quella di rendere un luogo già di per sé di grande valore storico e architettonico un polo aperto non solo ai cittadini erbesi ma a tutti coloro che vi si vogliano avvicinare. Accanto a laboratori, a corsi e incontri letterari, dallo scorso 29 novembre – e fino a giugno 2019 – l’Opificio Zappa ospita gli aperiAttivi organizzati in collaborazione con Avis Erba e parte del progetto #gocciagoccia – giovani volontari crescono, finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali e promosso da Regione Lombardia. Nove aperitivi gratuiti, dalle 19.30 in poi, aperti a tutti, durante i quali parlare di volontariato e stili di vita sani insieme ai rappresentanti delle associazioni locali e di esperti. Dopo la prima serata, dedicata ad Avis, l’appuntamento di giovedì 6 dicembre, dal titolo Forse non salverò il mondo, ma una vita sì, sarà dedicato ad Admo – Associazione donatori midollo osseo e Aido – Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule, con testimonianze di alcuni trapiantati: Emanuela Germanò, Alessandro Rusconi, Anna Maria Berretta e Marcello Merlo.

Lascia un commento