Suffragette al Teatro San Teodoro

suffragette-35mm-sotto-il-cielo
0 1367

Il nuovo appuntamento con le proiezioni del Teatro San Teodoro di Cantù è con Suffragette di Sarah Gavron in proiezione giovedì 8 marzo alle 21. Siamo a Londra, nel 1912 per gettare uno sguardo all’interno di un movimento che proponeva il suffragio universale femminile. E non si trattava unicamente di riconoscere alle donne il diritto di votare, ma di raggiungere la parità anche in tutti i campi, svolgendo le stesse mansioni per identici salari. Leader carismatica in Inghilterra fu Emmeline Pankhurst che nel lungometraggio ha il volto inconfondibile di Maryl Streep, perfettamente a suo agio nei panni della storica fondatrice del Women’s social and political union (una bella prova per un’attrice americana, che si perde totalmente nel doppiaggio italiano). Ma non è lei il centro della storia che si occupa, invece, di una lavandaia sfruttata e del suo rapporto con un movimento che tanti vorrebbero mettere a tacere.

Suffragette (Usa, 2015, 106) di Sarah Gavron con Carey Mulligan, Helena Bonham Carter, Brendan Gleeson, Anne-Marie Duff, Ben Whishaw e Meryl Streep. Ingresso con tessera del Cinecircolo del Coordinamento comasco per la pace a 5 euro, valida per tutti i film.

Lascia un commento